Progetto “Scuola all’opera”

Uno spettacolo per sensibilizzare i giovani alla bellezza della danza

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

La scuola di danza Scarpette Rosa di Casarano della maestra Rosita Corsano, sempre attenta a promuovere e valorizzare l’arte della danza tra le nuove generazioni, ha realizzato nelle giornate del 18 e 19 dicembre scorsi il progetto “Scuola all’Opera”, uno spettacolo di danza messo in scena al teatro Fasano di Taviano, per avvicinare i ragazzi alla bellezza della danza.

È stato rappresentato lo Schiaccianoci di Tchaikovsky, balletto tipicamente natalizio, al quale hanno partecipato oltre alle allieve della scuola, anche importanti ballerini professionisti, come il maestro Gino Potenza dal Teatro alla Scala di Milano, Alessandro Trazzera e Gioele Del Santo del teatro Bellini di Catania.

Hanno assistito agli spettacoli circa 1000 studenti entusiasti delle scuole elementari di Matino ed elementari e materne del II polo di Casarano, grazie alla lungimiranza del collegio dei docenti di entrambe le scuole che hanno sposato a pieno l’iniziativa della maestra Rosita. Alla luce del successo dello spettacolo, la maestra Rosita, anche su sollecitazione dei docenti delle scuole, si è impegnata a ripetere l’iniziativa nel corso dell’anno scolastico. Nelle foto, il corpo di ballo con la maestra Rosita Corsano, e alcuni momenti dello spettacolo.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento