Rassegna teatrale sotto le stelle

Il 21 Giugno al Massarone di Montesardo al via un ricco palinsesto tra arte, degustazioni e visite

Il Parco Naturale Regionale "Costa Otranto- S. Maria di Leuca- bosco di Tricase" aderisce a "Puglia Green Hour 2015" e presenta spettacoli teatrali itineranti in altrettanti beni di pregio storico-culturale. Il primo dal titolo "IANCU, un Paese vuol dire" eseguito dalla compagnia Thalassia, per la Regia di Fabrizio Saccomanno, andrà di scena in concomitanza con il solstizio d'estate, il 21 Giugno , alle ore 22:00 presso il Massarone di Montesardo, Comune di Alessano (Info: 327 1041092 - 331 9557335). Arte, ma non solo , durante la giornata di domenica , sono previste varie attività collaterali, si inizia alle ore 18:00 con il percorso guidato all'interno dell'ancestrale Villaggio rupestre di Macurano e del Massarone Sauli , attraverso paesaggi rurali olivetati , frantoi e grotte. Ultima tappa il complesso masserizio sempre in zona Macurano. Alle 20:00 una golosa degustazione di prodotti da forno preparati rigorosamente con grani antichi, vini e oli locali sarà il giusto preludio alla rappresentazione teatrale. Un'adesione di progetto quella del Parco Costiero, che unisce la valorizzazione dei luoghi , alcuni dei quali come il Massarone di Montesardo oggetto dei bandi del Sistema Ambientale Culturale Porta d'Oriente, a quella dell'ambiente, per offrire e restituire alla comunità e ai visitatori un patrimonio architettonico e ambientale da vivere con una rinnovata consapevolezza.

"Puglia Green Hour 2015" è un progetto che dal 21 giugno al 26 luglio in Puglia coinvolge dodici tra Parchi nazionali, Riserve naturali e Aree marine protette. Un susseguirsi colorato e coinvolgente di attività, spettacoli e laboratori per valorizzare il patrimonio di beni culturali e naturali della regione, diversificando l'offerta al visitatore che vuole sperimentare il territorio in modo differente. La fruizione di beni e luoghi avverrà attraverso la programmazione di teatro e danza in una sorta di "festival diffuso". Un palinsesto artistico, quello di "Puglia Green Hour", che tende a valorizzare lo spettacolo dal vivo con particolare riferimento agli spettacoli pugliesi di teatro e di danza, in una inedita veste "ecosostenibile" quale sintesi delle tradizioni e dei grandi temi della contemporaneità e ideale luogo di incontro di pratiche, azioni, memorie, comunità, luoghi, paesaggi e culture diverse. Il Teatro Pubblico Pugliese coniuga per questa via spettacoli dal vivo e attività complementari capaci di favorire convivialità, incontro, divulgazione scientifica, ma anche di promuovere offerta turistica, ospitalità alberghiera e ristorazione. Per la prima volta insieme Parchi nazionali, naturali e Riserve regionali e naturali, Aree protette, 35 compagnie teatrali e musicali in 12 luoghi tra giugno e luglio in un percorso verde in cui artisti e natura si passeranno il testimone fatto parole, poetiche e suoni.

Il progetto è realizzato in continuità con le azioni realizzate con il PO FESR Puglia 2007/13, Asse IV - Azione 4.3.2 affidata dalla Regione Puglia, nell'ambito del Fondo di sviluppo e coesione FSC 2007-2013 - APQ rafforzato "Beni ed attività culturali".

M.Maddalena Bitonti

Ufficio Stampa Parco Naturale Regionale "Costa Otranto- S. Maria di Leuca- bosco di Tricase"

Press.parco@libero.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Io mi alleno a casa con Agnese: l'evento su youtube

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • “Clown”: la mostra di Franco Baldassarre

    • dal 20 giugno al 30 settembre 2020
    • Castello Aragonese
  • La mostra di Pietro Guida al Castello di Copertino

    • dal 14 luglio al 19 settembre 2020
    • Castello di Copertino
  • Impazza la moda degli "spupazzi"

    • Gratis
    • dal 9 giugno al 11 agosto 2020
    • Gli Spupazzi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccePrima è in caricamento