Le smanie per la villeggiatura a San Cesario di Lecce

  • Dove
    Distillerie De Giorgi
    Indirizzo non disponibile
    San Cesario di Lecce
  • Quando
    Dal 01/12/2019 al 02/12/2019
    20:30
  • Prezzo
    1 euro
  • Altre Informazioni

Domenica 1 e lunedì 2 dicembre (ore 20:30 - ingresso 1 euro) la Distilleria De Giorgi di San Cesario di Lecce, per i progetti Alchimie e Taotor, ospita lo spettacolo "Le Smanie per la villeggiatura" di Carlo Goldoni, una produzione Diaghilev Teatro con adattamento e regia di Paolo Panaro in scena con Altea Chionna, Deianira Dragone, Carlo D’Ursi, Alessandro Epifani, Francesco Lamacchia, Mario Lasorella e Riccardo Spagnulo.

“Le smanie per la villeggiatura” è la prima commedia di una trilogia che Carlo Goldoni ha dedicato al tema della villeggiatura e che comprende anche “Le avventure della villeggiatura” e “Il ritorno dalla villeggiatura”. Fu rappresentata per la prima volta nel 1756. Paolo Panaro ambienta la vicenda goldoniana ai nostri giorni. La crisi economica, un tenore di vita troppo alto, la cattiva educazione dei figli, sono gli argomenti che vengono messi in risalto in questo adattamento. Ogni uomo, ogni donna, qualunque sia la sua condizione, la sua età e la sua professione è vittima inconsapevole della tirannia delle mode.

Due famiglie non particolarmente agiate sono in affanno perché non possono permettersi le vacanze. Eppure, per la loro credibilità sociale, è impossibile mancare al tradizionale appuntamento estivo: partire è ormai una specie di obbligo, un qualcosa da ostentare, e tanto meglio se la meta è un lontanissimo paese esotico. Il testo di Goldoni somiglia molto al nostro quotidiano, fatto di smancerie, ipocrisie e falsità.

Le attività di "Alchimie – la Distilleria De Giorgi residenza artistica di comunità", progetto del Centro italiano dell’International Theatre Institute – Unesco sostenuto da Fondazione con il Sud, incrociano il lungo viaggio di Taotor, azione triennale promossa dalla compagnia salentina Astragali Teatro diretta da Fabio Tolledi, con vari partner, e finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito dell’Avviso pubblico per lo Spettacolo e le Attività culturali FSC 2014-2020 – Patto per la Puglia. Uno dei più interessanti e imponenti monumenti dell’archeologia industriale pugliese e meridionale, grazie a questo progetto si sta trasformando, sempre di più, in un luogo aperto al teatro, all’internazionalizzazione della scena, alla formazione d’eccellenza e all’inclusione sociale. Alchimie è promosso, in collaborazione con il Comune di San Cesario, da  un folto e qualificato partenariato che comprende Astràgali Teatro, Espéro, Teatro dei Veleni, Teatro Zemrude, VariArti e NovaVita.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Laboratorio teatro e benessere

    • dal 30 settembre 2020 al 30 maggio 2021
    • Centro sociale viale Roma
  • Giornate di studio "Il teatro, le professioni, il presente" sulla piattaforma Teams

    • Gratis
    • dal 23 al 30 ottobre 2020
    • Online
  • Lezioni di prova di improvvisazione teatrale

    • Gratis
    • dal 1 al 29 ottobre 2020
    • Improvvisart

I più visti

  • Pranzo e cena in agriturismo

    • Gratis
    • dal 20 febbraio al 31 ottobre 2020
    • agriturismo santa chiara
  • La mostra di Gianni Berengo Gardin a Otranto

    • dal 16 luglio 2020 al 20 novembre 2021
    • Castello Aragonese
  • Venerdì Siria: sapori e profumi vegan dal Medio Oriente

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 dicembre 2020
    • Agricola Samadhi
  • "Argo": incontri ravvicinati

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 30 ottobre 2020
    • online
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    LeccePrima è in caricamento