rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Teatro Spongano

Tra laboratori e spettacoli, "A piccoli passi" torna il teatro per i bambini da 2 a 4 anni

La stagione 2023-24 “Fuochi comuni” di Ultimi fuochi teatro parte nel weekend presso il Centro di aggregazione giovanile di Spongano

SPONGANO - Con l’inizio dell’autunno riparte la stagione teatrale Fuochi comuni, organizzata da Ultimi fuochi teatro al Centro di aggregazione giovanile di Spongano con la direzione artistica di Alessandra Crocco e Alessandro Miele. L’iniziativa è sostenuta dal ministero della cultura e patrocinata dal Comune di Spongano. 

La programmazione prevede A piccoli passi in teatro, un laboratorio-spettacolo per giovanissimi spettatori (2-4 anni). Due le repliche previste (sabato 30 settembre e domenica 1 ottobre alle ore 17:30) destinate a un massimo di 10 bambini al giorno accompagnati da un adulto. Attraverso il racconto di una storia si cercherà di stimolare nei piccoli l’ascolto e la partecipazione.

Con questa proposta si intende rendere il Centro di aggregazione uno spazio accogliente anche per le bambine e i bambini più piccoli e le loro famiglie, un luogo dove fare nuove scoperte e avvicinarsi al teatro, all’arte e alla lettura. 

“A Spongano il teatro è per tutte le taglie – spiegano Crocco e Miele -. Vogliamo che il Centro diventi un luogo accogliente anche per le bambine e i bambini più piccoli e le loro famiglie, un punto di riferimento per fare nuove scoperte e avvicinarsi al teatro, all’arte e alla lettura. Non è mai troppo presto per le occasioni di crescita. In questo laboratorio-spettacolo racconteremo una storia stimolando nei giovani spettatori l’ascolto e la partecipazione”

Fuochi comuni vuole tenere acceso tutto l’anno il fuoco del teatro in una zona periferica della provincia di Lecce carente, specialmente nei mesi invernali, di luoghi deputati alla cultura e di spazi di aggregazione.  La stagione teatrale è una delle tappe dell’azione che Ultimi fuochi porta avanti da anni sul territorio con attività di produzione, formazione, valorizzazione di luoghi naturali attraverso le arti performative. Grazie a questo lavoro, il Centro di Aggregazione Giovanile, un ex mercato coperto rigenerato, è diventato un punto di riferimento sul territorio capace di attirare un pubblico sempre più ampio e diversificato, composto da giovani, bambini, adulti, famiglie. 

La stagione teatrale 2023/2024 si è aperta lo scorso 24 settembre con un’anteprima, ospitando lo spettacolo Pulcinellesco di Valerio Apice. 

Prima parte della stagione: il programma

A dicembre è in programma un laboratorio - spettacolo per over 75 dal titolo Cavalieri invisibili.  Invece sarà destinato ad aspiranti attori e ad amanti dei libri dai 13 anni in su, il workshop di lettura ad alta voce che si svolgerà il 14, 15, 21 e 22 ottobre e condurrà i partecipanti a intervenire in Microcosmo Autunno, il secondo di una serie di spettacoli di Alessandra Crocco e Alessandro Miele ambientati nel paesaggio naturale. 

Il mese di novembre sarà nel segno delle donne del teatro e della letteratura. L’intero mese sarà infatti dedicato alle attività del progetto La rivoluzione dei libri al femminile vincitore dell’Avviso Futura - La Puglia per la parità del Consiglio Regionale della Puglia. 

La proposta volge al femminile il format ormai consolidato e apprezzato de La rivoluzione dei libri, un’insolita e giocosa cospirazione architettata da Alessandra Crocco e Alessandro Miele dal 2017 in diverse città italiane per difendere la causa della lettura. 

Si distribuiranno scatole take-away contenenti testi di autrici, si esporranno qr code audio con frammenti di libri, si proporranno spettacoli per diversi target che vedranno in scena delle donne: Nadia Casamassima di Iac in Le avventure dei fratelli Pollicicchio, il collettivo femminile Le Cadavere Squisite con Ci siamo rotte e Alessandra Crocco in L’oscuro rovescio delle cose. 

E’ previsto inoltre un laboratorio di giornalismo per la realizzazione di un numero speciale di Accapo, il giornalino di Ultimi Fuochi.  A novembre inizieranno anche i laboratori teatrali con cadenza settimanale indirizzati a diverse fasce d’età (dai 6 anni fino agli adulti). Il 15 - 16 e 17 dicembre sono previste lezioni-spettacolo aperte al pubblico che vedranno in scena gli allievi. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra laboratori e spettacoli, "A piccoli passi" torna il teatro per i bambini da 2 a 4 anni

LeccePrima è in caricamento