Martedì, 27 Luglio 2021
Eventi

“Fear II Dead of life”: la simulazione militare con il torneo di soft air

Tra Cannole ed Otranto un weekend all'insegna della manifestazione a cui prende parte lo Csen provinciale: venti squadre si affronteranno in una lotta strategico-simulativa. Si comincia domani alle 18 per finire all'indomani

Foto repertorio

CANNOLE – Un weekend all’insegna del divertimento e della guerriglia per gioco: sabato 1° febbraio e domenica 2, torna lo spettacolo del soft air con il torneo “Fear II Dead or Life”, organizzato dall'associazione dilettantistica Audax Militum di Cannole, Csen provinciale e assessorato allo sport del Comune di Otranto e la collaborazione di Asd Black Tiger di Maglie e Asd Contractor di Poggiardo. Alla manifestazione parteciperanno 20 squadre.

Le attività prenderanno il via alle 18 di domani sera per protrarsi fino alle 7 di domenica sul territorio di Otranto. A Cannole, invece, sarà prevista la premiazione.

Il soft air, com’è noto, si distingue dalle altre attività basate sulla simulazione militare per l'utilizzo delle Air Soft Gun (in inglese letteralmente arma ad aria compressa, Asg) da cui appunto prende il nome. È caratterizzato da una grande varietà di giochi diversi che spaziano da un approccio meramente ludico ad uno sportivo, da quello ricreativo ad un altro strategico-simulativo, comprendendo varie sfumature all'interno di questi quattro estremi.

Nonostante l'apparenza bellicosa, il soft air è innocuo, non violento e basato sul corretto confronto sportivo. Si tratta di un gioco di squadra che si pratica solitamente nei boschi o in aree appositamente attrezzate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Fear II Dead of life”: la simulazione militare con il torneo di soft air

LeccePrima è in caricamento