Cartapesta leccese, Soprintendenza organizza dei tour per spiegare il restauro

L’iniziativa, rivolta agli studenti, intitolata “Museo della cartapesta del Castello Carlo V di Lecce – Laboratorio di restauro aperto"

Foto di repertorio.

LECCE – Uno degli orgogli del sud, la tecnica della cartapesta leccese, ora viene riconosciuto e promosso persino dal ministero. Uno speciale tour didattico gratuito, in città, organizzato e promosso dalla Soprintendenza archeologia e belle arti e paesaggio per le Province di Brindisi, Lecce e Taranto. Il titolo della giornata è “Museo della cartapesta del Castello Carlo V di Lecce – Laboratorio di restauro aperto”  e si svolgerà dalle 10 alle 13, nelle giornate di venerdì 4 e 11 ottobre. L’iniziativa è rivolta agli studenti degli istituti scolastici di primo grado della provincia di Lecce e nelle giornate di venerdì 18 e mercoledì 23 ottobre agli studenti degli istituti di secondo grado.

Il tour didattico “Museo della cartapesta del Castello Carlo V di Lecce – Laboratorio di restauro aperto” sarà condotto dai funzionari restauratori della Soprintendenza all’interno del Museo della Cartapesta, dove saranno esposte le principali notizie storico-artistiche e le informazioni sulla tecnica delle opere in cartapesta leccese, e successivamente in una sala adibita a laboratorio di restauro per spiegare i criteri e le metodologie e mostrare le operazioni di intervento.

L’accesso sarà gratuito e organizzato in turni di circa 30 studenti, per un tour che durerà complessivamente dai 30 ai 45 minuti, tra bellezza e artigianato locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trascina la figlia per l'orecchio, i clienti del bar si ribellano e finisce a botte

  • Coronavirus in Puglia: nove positivi, cinque nel Salento fra cui anziano di una Rsa

  • Sospetta violenza sessuale: 20enne con forti dolori denuncia stupro

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Dall’epidemiologo “supposte di realismo”: al Sud a rischio il 99 per cento dei cittadini

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento