Mercoledì, 28 Luglio 2021
Eventi

Tra innovazioni e best practice, Puglia smart lab dà spazio alle idee del cittadino

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Alla quinta edizione della Fiera dell'Innovazione 15 giovani professionisti del Living Lab leccese incontrano i cittadini per discutere sulle tematiche del lavoro e della valorizzazione del centro storico, alla ricerca di soluzioni innovative e sostenibili.

Conto alla rovescia per la quinta edizione della "Fiera dell'Innovazione", preziosa occasione colta da Puglia Smart Lab per creare un terreno di confronto finalizzato a delineare scenari sostenibili per lo sviluppo di un territorio smart.
Nasce a Lecce, è un living lab, letteralmente un "laboratorio vivente". PSLab si propone come raccordo tra il mondo dell'innovazione ed i cittadini, tra bisogni espressi e attori territoriali, tra R&S e applicazione dei risultati.
Creato nell'ambito di Puglia@Service, un progetto ammesso dal MIUR ai finanziamenti PON R&C 2007/2013 e coordinato dal Distretto Tecnologico Pugliese DHITECH, PSLab è animato da 15 giovani professionisti con background multidisciplinari.
Dopo la partecipazione attiva ad importanti eventi locali e nazionali, quali Lecce Capitale della Cultura Europea 2019, Artlab 2013, Smart City Exhibition 2013, PSLAb sarà ora presente alla Fiera dell'Innovazione con l'obiettivo di coinvolgere cittadini ed operatori locali per costruire insieme idee progettuali per Lecce smart city.
Dal 14 al 16 novembre gli appuntamenti di Puglia Smart Lab da non perdere sono:
- Giovedì 14 novembre, ore 10.00-13.00 Must, Sala Workshop - C'entro anch'io: valorizziamo il centro storico insieme!
- Venerdì 15 novembre, ore 15.00-17.30 Must, Sala Workshop - coLLavoriamo: Puglia Smart Lab per il lavoro e l'innovazione sociale;
- Sabato 16 novembre, ore 10.30-13.00 Must, Sala Grande - Presentazione proposte emerse dal Living Lab PSLab.
Nei primi due appuntamenti verrà adottato un metodo che permette l'interazione e lo scambio di idee in tavoli tematici riguardanti questioni di notevole rilevanza sociale ed economica: il lavoro e la valorizzazione del centro storico.
Attraverso un approccio sperimentale e la collaborazione di cittadini, Pubblica Amministrazione, associazioni ed aziende, PSLab raccoglierà i bisogni espressi caratterizzanti il territorio ed individuerà soluzioni condivise.
Le proposte emerse dal living lab saranno così presentate sabato 16 come soluzioni concrete e innovative per facilitare e contribuire al processo di transizione della città di Lecce in una Smart City.
Con questo approccio Puglia Smart Lab stimola il cittadino a diventare protagonista dell'innovazione!

Seguici su:
www.pugliasmartlab.it
info@pugliasmartlab.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra innovazioni e best practice, Puglia smart lab dà spazio alle idee del cittadino

LeccePrima è in caricamento