rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Eventi Tricase

A Tricase parte il progetto per contrastare il gioco d'azzardo patologico

L'appuntamento è per venerdì 4 marzo all’ I.I.S.S. “Don Tonino Bello”. Prenderanno parola esperti del settore ed alcuni esponenti del Teatro pubblico pugliese, che patrocina l'iniziativa

TRICASE - Un nuovo appuntamento “Gioca, pensa, vinci - Il lato sano del gioco”, il progetto di sensibilizzazione e contrasto al Gioco d'azzardo patologico (Gap) promosso dal Dipartimento dipendenze patologiche della Asl Lecce con Teatro pubblico pugliese. Un percorso strutturato in un ciclo di attività, quali laboratori, spettacoli teatrali e incontri di sensibilizzazione dedicati al tema del gioco e che si svolgono in diversi comuni della provincia di Lecce.

Questo venerdì 4 marzo alle ore 10.30, all’ I.I.S.S. “Don Tonino Bello” Tricase, avrà luogo uno degli incontri di sensibilizzazione durante il quale interverranno Salvatore Della Bona – direttore Dipartimento dipendenze patologiche ASL Lecce, Toma Zollino - dirigente psicologa psicoterapeuta presso Asl Lecce, Domenico Fabio Cuzzola - medico di farmacologia e tossicologia Dipartimento dipendenze patologiche ASL Lecce, Marco Giannotta – vice Presidente Teatro pubblico pugliese e  Sandro Furio – Teatro pubblico pugliese. Al termine, Giovanni Guarino della Cooperativa Teatrale Crest, solleciterà i ragazzi ad una riflessione sul tema attraverso una performance artistica. L’ingresso è riservato agli alunni dell’Istituto.

La dipendenza da gioco d’azzardo si inserisce nell’area delle dipendenze patologiche del manuale dei disturbi mentali (Dsm-5). È caratterizzata dall’incapacità di resistere all’impulso “persistente, ricorrente e maladattivo” di giocare somme di denaro, con conseguenze negative a livello finanziario, sociale e anche legale, che si ripercuotono sui rapporti personali e familiari.

Proprio al fine di sensibilizzare a questa grave problematica, sempre più diffusa in Italia, nasce il progetto “Gioca, pensa, vinci – Il lato sano del gioco” in attuazione del Piano Regionale di contrasto al Gioco d'Azzardo Patologico in base alla Legge Regionale n. 43 del 13 dicembre 2013 avente ad oggetto “Contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico” e alla delibera di Giunta Regionale n. 1039 del 4 luglio 2017 riguardante il “Piano di attività per il contrasto al gioco d’azzardo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Tricase parte il progetto per contrastare il gioco d'azzardo patologico

LeccePrima è in caricamento