Lunedì, 20 Settembre 2021
Eventi Nardò

"Tutto d'un fiato", libere improvvisazioni musicali

Al Vite! Vinotecheria Musicale di Nardò proseguono gli appuntamenti della rassegna Jazz Club Night che ha visto passare e coinvolto sul palco del locale numerosi musicisti e dj

Giorgia Santoro.

Al Vite! Vinotecheria Musicale di Nardò proseguono gli appuntamenti della rassegna Jazz Club Night che ha visto passare e coinvolto sul palco del locale numerosi musicisti e dj. Venerdì 22 ottobre (inizio ore 22, ingresso gratuito) il Vite ospita "Tutto d'un fiato" un progetto di soli strumenti a fiato, che nasce e si sviluppa attraverso un soffio, composto da Giorgia Santoro (flauto, bansuri, flauto basso, effects) e Francesco Massaro (sax baritono, contralto, clarinetto, flauti e fischietti). In alcune religioni, leggende e credenze popolari, il soffio genera la vita, muove le cose, dona a loro l'anima?da un soffio tutto nasce e tutto si trasforma per ritornare ad un unico soffio, l'alito della vita. Due musicisti che s'incontrano, si confrontano, si scontrano per poi inseguirsi in un gioco di ruoli dove l'assenza di armonia e di sezione ritmica viene colmata da un costante contrappunto alternato a fasce sonore e libere improvvisazioni?tutto d'un fiato. Il repertorio ripercorre le atmosfere ipnotiche di M. Waldron, i ritmi energici di H. Pascoal e Gismonti, i temi ossessivi di T. Monk, composizioni originali e libere improvvisazioni.

Sabato 23 ottobre (inizio ore 22, ingresso gratuito) nuovo appuntamento della rassegna di improvvisazione di teatro e musica "Sabato Jazz Cabaret". Sul palco di Vite!, musicisti e comici interagiranno nello spirito più puro dell' improvvisazione, un appuntamento da non perdere, un esperimento fra note, comicità e 'Teatro/Canzone'. Questa settimana spazio all'Italian Swing Connection, un progetto che si propone di dar sfogo ad un grande amore dei musicisti che lo animano, lo swing. L'idea è quella di unire le atmosfere calde del jazz a riproposizioni, in chiave swing appunto, un po' dissacranti ed ironiche che vanno da standards anni '50, fino ai giorni nostri. Lo spettacolo non è solo indirizzato all'ascolto, ma anche all'interazione che la band crea nei confonti degli spettatori, sdoganando definitivamente l'idea che il jazz possa essere uno stile mirato esclusivamente ad un pubblico d'elite. Italian swing connection è un tributo ai grandi crooner dello swing. Il repertorio spazia dal grande Sinatra e Dean Martin fino ai recenti Michael Bublè e Peter Cincotti. Ma soprattutto si omaggia l'Italian swing, le grandi voci del panorama jazz nostrano come Nicola Arigliano, Fred Buscaglione e Renato Carosone. Il gruppo è attivo dal 2004 nato da un 'idea del cantante ed irriverente performer Roberto Lezzi e tenuto vivo dall'amore per il jazz di Giancarlo Del vitto alla chitarra, Michele Colaci al contrabbasso, Antonio De Donno alla batteria e Emanuele Tondo al piano.

Mercoledì 20 ottobre (ore 22,30, ingresso gratuito) al Coffeeandcigarettes di Lecce nuovo appuntamento con la Jam session blues, soul, swing coordinata da Angelo Fumarola (RockingFingers e TheRockCowBillies), Marco Ancona (Fonokit) e Gianfranco Rizzo (Tiramilagamba). Il palco ospita a rotazione tutti gli amici musicisti ed artisti che vorranno intervenire per confrontarsi ed interagire tra loro nella serata. Tante le adesioni (ancora aperte) per regalare momenti di puro divertimento artistico a se stessi ed agli amici che frequentano il coffeeandcigarettes nell'inizio settimana.


Venerdì 22 ottobre (ore 22,30, ingresso gratuito) spazio alle Vuaolè, quartetto composto da Irene Scardia e Carolina Bubbico (piano e voce), Antonella Mucelli e Grazia Sibilla (voce) e caratterizzato da un'incalzante vivacità ritmica e da una originalità nella ricerca melodica e armonica, interpretata da voci dotate di temperamento interpretativo, agili e ben assortite; come assortito è il loro repertorio che propone inediti e arrangiamenti originali di noti brani che spaziano dalla musica world al jazz. Nato nel 2008 da un'idea di Irene Scardia, pianista, compositrice e performer, Vuaolé ha partecipato a significativi eventi tra i quali: Puglia Night Parade 2009, Rassegna 'Le Mani e l'ascolto' , Fondo Verri - Rassegna Culturale 'Itinerario Rosa' del Comune di Lecce - Officine Cantelmo - Notte Bianca edizione 2009 Comune di Lecce - Finali provinciali "Italia wave 2009" - Notte Rosa edizione 2009 e 2010 - Otranto - 'Open Call' , Fabbrica dei gesti San Cesario di Lecce. E' attesa prossimamente la pubblicazione della prima produzione discografica che sarà realizzata a cura dell'Associazione Culturale L'Orchestrina per l'etichetta indipendente Workin'.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Tutto d'un fiato", libere improvvisazioni musicali

LeccePrima è in caricamento