Lunedì, 27 Settembre 2021
Eventi Uggiano La Chiesa

UGGIANO IN FESTa, fra tanta musica e carne di maiale

Venerazione antica che unisce riti religiosi e festeggiamenti folcloristici: tra le particolarità la "carne di maiale lessa". Ospiti delle serate, il gruppo di pizzica degli "Ariantica" e Uccio Aloisi

Uggiano La Chiesa in festa. Dal 26 al 28 settembre, la cittadina rende omaggio ai santi Medici Cosma e Damiano, compatroni della città: un appuntamento che coniuga aspetti religiosi e folcloristici, come da tradizione salentina. La venerazione per i Santi Medici, diffusissima nel Salento, trova ad Uggiano un tratto distintivo: i Santi concederebbero un particolare favore a quanti, malati nel corpo e nello spirito, si recano in pellegrinaggio nel luogo dove, stando alla leggenda, essi apparvero, in una notte di pioggia, ad un commerciante, diretto a Uggiano, che essendosi trovato in difficoltà con il suo carretto trainato da un cavallo, si vide salvare la vita dall'intervento misterioso di due giovani arrivati dal nulla. Svelata la loro identità, fu costruita una Cappella in quel luogo a loro dedicata.

I festeggiamenti di quest'anno si caratterizzano per la densità di avvenimenti religiosi e civili: i riti sacri trovano il loro culmine nei giorni di venerdì 26 e sabato 27. Si parte stasera con la processione delle 17.30, che termina con l'arrivo dei Santi presso il santuario loro dedicato: qui, alle ore 18.30, è prevista la solenne celebrazione eucaristica, presieduta da mons. Donato Negro, arcivescovo della diocesi di Otranto. La sera del 27 una nuova processione, alle ore 17.30, ricondurrà i Santi nella Chiesa Parrocchiale, dove seguirà ancora la Santa Messa.

Particolarmente ricco il programma civile della festa, a partire dagli stand gastronomici, che la sera della vigilia, dopo le celebrazioni religiosi, nell'area antistante il Santuario, vedrà la distribuzione della prelibata "carne di maiale lessa", a cura del comitato cittadino "SS. Medici". Alle ore 20.30 sarà il momento del concerto musicale, affidato al gruppo di pizzica degli "Ariantica". Nella mattinata di sabato 27, dalle 10 alle 12, si esibirà il concerto bandistico "Città di Lecce" e, in serata, dopo le celebrazioni religiose in chiesa madre, nuova apertura, alle 20, degli Stand gastronomici e concerto musicale presso l'area antistante il santuario del gruppo "4x4"; a seguire, si esibirà il "sovrano" della pizzica salentina, il sempre energico Uccio Aloisi. Domenica 28, infine, a partire dalle ore 8 si aprirà e svolgerà nell'area adiacente ala santuario la tradizionale "Fiera Mercato di Ss. Medici".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UGGIANO IN FESTa, fra tanta musica e carne di maiale

LeccePrima è in caricamento