Mercoledì, 23 Giugno 2021
Eventi

“Umani si diventa, imparando a donare”. Luisa Ruggio testimonial per l’Adovos Parabita

Nuovo appuntamento con la donazione volontaria di sangue per il 16 Novembre presso lo studio medico "Dimo-Ferrari-Nicoletti" in piazza Terranova a Parabita. La campagna di sensibilizzazione affidata agli scrittori salentini Cristaldi, Coppola e Ruggio

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

E' la scrittrice Luisa Ruggio la nuova testimonial della campagna donazioni Adovos "F. Greco" di Parabita. Un filo, rosso e corposo come il sangue ed un buon vino, lega l'associazione benefica alla giornalista e scrittrice leccese se, come dice Teresa Manara, protagonista della sua ultima fatica letteraria da poco in libreria per Besa Controluce, si può nascere una seconda volta "non attraverso le contrazioni di una madre ma attraverso una certa meraviglia d'esserci".

La solidarietà orizzontale, di cui Adovos è da 40 anni portavoce, come un nuovo parto per ripensare se stessi e il rapporto con gli altri. "Umani si diventa, imparando a donare" è l'accorato appello della Ruggio per l'appuntamento del 16 Novembre (dalle 7,45 alle 11) con la donazione volontaria di sangue ed emoderivati presso lo studio medico "Dimo - Ferrari - Nicoletti" di piazza Terranova a Parabita. Una campagna di sensibilizzazione di successo, quella di Adovos, che punta tutto sul connubio scrittura-umanità, affidando alle intense penne di Giuseppe Cristaldi, Vittoria Coppola e, oggi, Luisa Ruggio, il compito di ricordare l'importanza di un terapeutico donarsi al prossimo.

Scrivere come donare, del resto, è un'azione sociale, con la condivisione di esperienze e vissuti che dalle proprie vene scorrono in quelle altrui attraverso sacche intessute di parole. Donare, come scrivere, è prolungare se stessi nel tempo e nello spazio, per una generosità che sopravvive al presente. L'impegno dell'associazione parabitana continuerà poi nel mese di dicembre, con un reading letterario finale nel quale i tre testimonial e i tanti collaboratori della campagna di sensibilizzazione interverranno a portare la propria testimonianza solidale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Umani si diventa, imparando a donare”. Luisa Ruggio testimonial per l’Adovos Parabita

LeccePrima è in caricamento