Un romanzo di Giovanna Politi nel progetto d'arte di Giorgetti

La nota scrittrice leccese sta lavorando al primo Romanzo/Catalogo della storia dell'Arte

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Sarà Giovanna Politi, nota scrittrice leccese, a scrivere il primo Romanzo/Catalogo della storia dell'Arte. Reduce dai successi di vendite con "Chi vola basso non può toccare il cielo" per nove mesi in classifica e da "Non è stato solo Vento" ultimo lavoro pubblicato a Novembre da Kimerik Edizioni, la Politi farà parte del mega progetto Point de Suture del pittore Alessandro Giorgetti. Un progetto di 15 opere grandi e 20 mini a capitoli associato a un vero e proprio Romanzo/Catalogo autobiografico. Una novità assoluta in un connubio tra arte e scrittura mai azzardato prima. Il progetto destinato al mercato francese si espanderà a macchia d'olio anche nel mercato americano e asiatico. Point de Suture è stato presentato con un cortometraggio, girato e montato dall'astrattista, alla fiera Arte Padova 2015 in una vetrina di circa 25.000 visitatori.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento