Sabato, 24 Luglio 2021
Eventi

"Verba volant": tutto pronto a Racale per il primo festival dell'ascolto

Inizia domenica 17 marzo per concludersi a maggio il progetto culturale ideato dalla neonata "Polybyus/associazione culturale a km0". Diversi gli eventi in programma, a partire dal mega reading letterario nel centro storico

Verba Volant

RACALE - Parte domenica 17 marzo (per concludersi l'ultima domenica di maggio), alle ore 16, nel centro storico del Comune di Racale, la prima edizione di "Verba Volant - Festival dell'ascolto", l’ambizioso progetto culturale ideato e proposto dalla neonata "Polybyus/associazione culturale a km0" con il patrocinato e la collaborazione dell’amministrazione comunale.  

Il festival parte con un con un evento “unico” nel suo genere: si tratta di "Racale legge", un mega reading letterario nel centro storico dove 25 scrittori pugliesi leggeranno per tre ore tutti contemporaneamente (Giuse Alemanno, Giuseppe Calogiuri, Salvatore Castrignanò, Vito Antonio Conte, Elio Coriano, Giuseppe Corianò, Loredana De Vitis, Stefano Delacroix, Omar Di Monopoli,  Angelo Donno, Carlotta Lezzi, Antonio Luperto, Franco Manni, Mauro Marino & Piero Rapanà, Luciano Pagano, Daniela Palmieri, Mino Pica, Osvaldo Piliego, Raffaele Polo, Livio Romano, Luisa Ruggio, Sofia Schito, Dario Stomati, Paolo Vincenti, Alessio Viola).

Il pubblico degli “ascoltatori”, sarà un “pubblico liquido” che fluirà per le vie del centro alla ricerca del prossimo scrittore da incontrare, da conoscere. Si tratterà di “ascoltare” letture ad alta voce, diverse per generi e per stili di scrittura e di incontrare i più bravi scrittori che il nostro territorio offre. Questo consentirà al pubblico di conoscerli e agli scrittori di farsi conoscere. In uno scambio reciproco di conoscenza.  

Ogni scrittore è stato invitato a leggere oltre alle proprie opere letterarie, anche racconti, poesie ed altro di  cinque suoi autori preferiti. In questo modo verranno letti, in poche ore, circa 150 autori del panorama nazionale ed internazionale, contemporanei e classici, aggiungendo all’evento un valore aggiunto immenso perché permetterà agli “ascoltatori” di scoprire autori nuovi o poco conosciuti per loro, che successivamente potranno approfondire. Ogni autore donerà il proprio libro alla biblioteca comunale, che andrà così ad impreziosire le proprie risorse bibliografiche e rimarrà per sempre fruibile ai lettori.

Durante la serata, il pubblico degli “ascoltatori” avrà la possibilità di acquistare il libro dello scrittore appena “ascoltato”, appena conosciuto, nella “Libreria sotto le stelle” posta al centro della piazza San Sebastiano, che venderà esclusivamente i libri degli autori presenti alla manifestazione.

Alle ore 20, l’ascolto cambia genere. Il pubblico sarà chiamato ad assistere in religioso silenzio alla scultura sonora dell’artista salentino Antonio De Luca, scultore sonoro impegnato dal 1995 in un lavoro che mette in relazione la ricerca tra suono, forma, materia e spazio sonoro, con le tematiche più articolate del world soundscape project e dell'ecologia della musica. In caso di pioggia l’evento si farà negli esercizi commerciali presenti nel centro storico, gli scrittori si distribuiranno al loro interno e il pubblico fluirà da locale in locale alla scoperta degli autori.

Il festival prosegue ad aprile con 5 incontri letterari, dove le autrici (Maria Pia Romano, Gabriella Genisi, Eva Clesis, Vittoria Coppola e Annalisa Bari) presenteranno il proprio romanzo nella rassegna letteraria PINK-Scritture al femminile. Rassegna che mette al centro la scrittura delle donne. L’universo femminile nella letteratura è ben rappresentato anche nel nostro territorio da scrittrici capaci di farsi apprezzare a livello nazionale. Il festival si concluderà a maggio con due iniziative: la prima è una rassegna teatrale denominata "Il teatro sotto la luna" con 4 spettacoli che si svolgeranno per quattro domeniche, dal 5 al 26, alle ore 21, nel centro storico di Racale, in Piazza San Sebastiano.

Contestualmente, col progetto I Flashbook del festival dell’ascolto le stesse domeniche di maggio, dalle ore 11,30 alle 13 presso i Giardini del Sole si svolgeranno incontri di lettura per bambini dai 4 anni ai 10. I Flashbook sono degli incontri di lettura "dal basso", un modo nuovo ed originale di avvicinare bambini e genitori al mondo dei libri, attraverso la letture di favole e racconti. L’idea originale dei Flashbook sta nel fatto che le autrici si fanno esse stesse lettrici per i bambini delle proprie favole, dei racconti che esse hanno immaginato e scritto. I bambini avranno la possibilità di sentire le storie raccontate dalla viva voce delle scrittrici dei loro racconti. Un’esperienza unica, ricca di curiosità e di domande soddisfatte (come si scrive un libro? Come si creano i personaggi? ecc.). Un modo ancora più “intimo” per far entrare i bambini all’interno della storia letta, ma anche l’opportunità per i genitori di confrontarsi con le autrici dei libri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Verba volant": tutto pronto a Racale per il primo festival dell'ascolto

LeccePrima è in caricamento