“Belli da morire”: il viaggio teatrale nel cimitero monumentale di Lecce

L’iniziativa, per domenica 16 ottobre, è stata organizzata dal Fai, il Fondo per l’ambiente italiano. I ciceroni saranno gli studenti coordinati dagli attori di una compagnia

Il cimitero di Lecce

LECCE  - Né guide, né attori. Ma entrambi. Non si tratterà della solita visita guidata, quella organizzata nel cimitero monumentale di Lecce di domenica 16 ottobre. Sarà, piuttosto, un viaggio teatrale, nel labirinto architettonico fatto di decorazioni, memorie, retoriche, affetti, nostalgie, attestazioni di fede e sommesse laicità. Quella di Lecce è una sorta di “città dei morti”, che ha cominciato a prendere forma alla metà dell’Ottocento, attigua al Monastero degli Olivetani e impreziosita dal complesso architettonico della Chiesa dei Santi Niccolò e Cataldo.

Le guide recitanti gli alunni del Liceo scientifico statale “Cosimo De Giorgi” saranno  coordinati dagli operatori della compagnia “Factory Transadriatica”, Tonio De Nitto e Fabio Tinella. Con il coordinamento letterario e organizzativo di Giovanna Cesano, Adriana Greco e Marcella Innocente, torneranno alla memoria figure eminenti della cultura cittadina.Puglia_Lecce_Chiesa_San_NiccoloCataldo (1)-2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da Tito Schipa a Vittorio Bodini per risalire nel tempo al mondo delle arti figurative con Michele Massari, Eugenio Maccagnani, Giuseppe De Cupertinis, senza dimenticare la figura politica e intellettuale di Giuseppe Libertini. Le repliche sono previste in cinque momenti della giornata.  L’iniziativa è stata promossa Fondo per l’ambiente italiano, in occasione delle Giornate d’autunno che hanno la finalità di raccogliere fondi per sostenere i vari progetti culturali sullo Stivale. Oltre al cimitero di Lecce, saranno accessibili anche altri 600 luoghi in altre 150 città italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento