menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Viaggio nel tempo tra i tesori di Rudiae: visita teatralizzata fra le rovine

Prenderanno il via giovedì 3 settembre, dalle 18 di pomeriggio, le speciali visite nell’area archeologica alla periferia di Lecce

LECCE  - “Un viaggio nel tempo” tra le rovine dell’antica Rudiae. Una speciale visita guidata teatralizzata, alla periferia di Lecce, organizzata nell'ambito del progetto di promozione e valorizzazione dell'anfiteatro di Rudiae, tra Arva srl, spin off dell’Università del Salento e la Soprintendenza archeologica, delle belle arti e paesaggio per le province di Brindisi, Lecce e Taranto.

A settembre, all’interno del Parco archeologico, gli attori di Improvvisart faranno rivivere alcuni dei più importanti personaggi storici che hanno vissuto il territorio, tutti in abiti d’epoca e condurranno i visitatori alla scoperta delle bellezze di un luogo d’eccellenza, delle sue storie e dei suoi aneddoti. In una speciale passeggiata, accompagnati da una guida turistica, sarà possibile incontrare una donna di famiglia nobile, un prestigioso duca dell’800 e un famoso poeta nato proprio a Rudiae.

Vere e proprie incursioni teatrali sorprenderanno i presenti e, grazie all'interazione possibile con gli attori stessi, il pubblico potrà vivere l'esperienza della visita teatralizzata in maniera attiva e partecipativa. Un'esperienza di visita diffusa che, grazie alla versatilità degli attori, è concepita sia per un pubblico di adulti, che di bambini.

Rudiae, inserita nel paesaggio rurale della Valle della Cupa, rappresenta uno dei siti archeologici più importanti del Salento ed è nota soprattutto per aver dato i natali a Quinto Ennio, il padre della letteratura latina. Nell'area archeologica sono state portate alla luce tombe ipogee scavate nella roccia e tratti delle monumentali fortificazioni messapiche, oltre a strade ed edifici pubblici di età romana. Prenotazione obbligatoria tramite whatsapp al 328.7686080. Posti limitati. Massimo 25 partecipanti a turno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento