WeekEnd

"Cortili Aperti" e non solo: tutte le idee per il week end salentino

La manifestazione è l'evento centrale del fine settimana ma il calendario si presenta ricco di spunti per divertirsi, rilassarsi in compagnia e dedicarsi ai propri hobby

LECCE – Concerti, mostre, escursioni e buon cibo: è tutto pronto per iniziare un week end all’insegna del divertimento. Il Salento, nel fine settimana, si trasforma in un ricco contenitore di eventi capace di accontentare i gusti di tutti. Cominciamo, dunque, dai principali appuntamenti della giornata di venerdì 20 maggio: presso l’auditorium di Zollino si terrà il concerto del duo composto da Massimo Donno e Riccardo Tesi; per quanto riguarda gli spettacoli, invece, il teatro Antoniano di Lecce propone una commedia in vernacolo, “L’ottimista”, da non perdere.

Interessanti anche gli eventi dedicati agli amanti dell'arte: fino a fine maggio, nel capoluogo, si potrà visitare la mostra personale della pittrice Filomena D'Ambrosio, “Limiti”; nell'ex Chiesa di San Francesco della Scarpa a Lecce, dal 20 al 22 maggio, verrà allestita la mostra-mercato del manufatto d'autore; infine farà tappa a San Cesario, fino a sabato, la mostra francescana itinerante “Laudato Si”.

Ampio è lo spazio dedicato ai corsi che spaziano dalla fotografia alla musica, raccogliendo i gusti di chi vuole ritagliare del tempo per i propri hobby: l'Etichettificio Etiroll promuove la 2° edizione del concorso fotografico denominato “Pensalento”; fino a sabato, invece, Gallipoli sarà lo scenario scelto per la sesta edizione di un concorso chitarristico internazionale; gli amanti della natura non potranno perdere il corso di micro, macro e astrofotografia presentato da Sidereus, il primo parco astronomico del Salento; infine le buone forchette avranno libero accesso ai fornelli della scuola di cucina dell’agenzia formativa Ulisse.

Segnaliamo un altro evento imperdibile per gli appassionati di scienza: fino a sabato, presso il Castello di Andrano, si terrà la settima edizione della Festa della Scienza che anche quest’anno ospita illustri scienziati di fama internazionale a confronto con le giovani generazioni.

Diamo quindi uno sguardo ai principali eventi musicali della serata di sabato 21 maggio: i più giovani non potranno mancare all’inaugurazione della discoteca Praja di Gallipoli mentre ai musicisti è dedicato lo stage, di due giorni, tenuto dal mastro e compositore Riccardo Tesi; presso le Manifatture Knos di Lecce si festeggeranno i 4 anni senza rotelle della Ciclofficina sociale con un divertente aperitivo e tanta buona musica. Presso le Officine Culturali Ergot, sempre nel capoluogo, andrà in scena "Non è un paese per Ceccovecchi": show di improvvisazione teatrale con Massimo Ceccovecchi. Tra gli eventi culturali segnaliamo il Festival Armonia, una manifestazione che prevede un ricco calendario di incontri letterari con gli autori tra i più apprezzati sullo scenario nazionale e la presentazione del libro di Diego Favale, “Il cielo azzurro rende poveri”.

Passando alla giornata di domenica 22 maggio, in apertura, segnaliamo due importanti manifestazioni:“The Right Way Show” che trasformerà un tratto della centralissima via Oberdan, a due passi da Piazza Mazzini, nel salotto più cool della città e la nuova edizione di “Cortili Aperti” che offrirà l’opportunità di visitare gli androni ed i cortili interni dei palazzi nobiliari del centro storico. A Cursi, invece, si terrà il 7° raduno di auto e moto d’epoca. Interessanti anche i concerti tra cui quello del cantautore salentino Mino De Santis  che si esibirà in un live, chitarra e voce, presso l'uliveto dell'associazione Art&Lab Lu Mbroia di Corigliano d'Otranto.

La domenica è anche la giornata scelta, generalmente, per le gite fuori porta e Lions Club, con la collaborazione dei volontari di Legambiente, ha organizzato un’escursione presso l’isola dei Conigli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cortili Aperti" e non solo: tutte le idee per il week end salentino

LeccePrima è in caricamento