rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Scuola

Giornate Fai: gli studenti del liceo De Giorgi come "apprendisti ciceroni" al complesso degli Agostiniani

Dal 22 al 27 novembre partiranno le giornate Fai riservate alle scuole ed in particolare alle classi "Amiche Fai". A Lecce, gli alunni interessati, visiteranno il complesso degli Agostiniani grazie al supporto di alcuni "apprendisti ciceroni", studenti del liceo scientifico De Giorgi

LECCE - Dal 22 al 27 novembre tornano le giornate Fai riservate alle scuole, giunte alla decima edizione. Le delegazioni di volontari organizzeranno in tutte le regioni visite speciali riservate alle classi “Amiche Fai” e gestite interamente dagli "apprendisti ciceroni", studenti appositamente formati dai volontari Fai che operano in un dialogo continuo con i docenti. Indossati i panni di narratori d’eccezione, gli "apprendisti ciceroni" accompagneranno le classi in visita alla scoperta di luoghi dal valore storico, artistico, naturalistico e comunque identitari, ovvero significativi per loro e per le loro comunità. 
Chiese e palazzi, sedi delle istituzioni, riserve naturali, parchi e giardini storici, quartieri cittadini e molti altri luoghi saranno aperti e raccontati agli studenti dagli studenti, in un progetto di educazione tra pari di grande soddisfazione per tutti; un’esperienza formativa unica e originale, che è anche l’occasione per i ragazzi di valorizzare il proprio territorio, mettendosi al servizio della loro comunità.

Le visite a Lecce

Il complesso degli Agostiniani Scalzi è il luogo di cultura che sarà aperto a Lecce per le classi "Amiche Fai". Situato fuori le mura urbiche della città, presso il lato settentrionale, la sua fondazione risale al 1649; in questa data gli Agostiniani, lasciando la vecchia Chiesa di San Lorenzo che avevano utilizzato fin dalla loro venuta a Lecce nel 1639, ebbero la possibilità di edificare una nuova sede che fu benedetta dal vescovo di Castro Francesco Colonna. Il complesso è costituito da una parte storicamente più rilevante e dal giardino recintato nel quale; oltre al frutteto con specie tipiche del territorio, sono presenti vecchi ambienti militari e depositi. Le visite saranno realizzati a cura degli "apprendisti ciceroni" del liceo scientifico De Giorgi di Lecce

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornate Fai: gli studenti del liceo De Giorgi come "apprendisti ciceroni" al complesso degli Agostiniani

LeccePrima è in caricamento