rotate-mobile
Università

UniSalento omaggia Fefè De Giorgi: il rettore lo nomina ambasciatore dell'ateneo

Nato a Squinzano nel 1961, il coach ha raggiunto una serie di successi importanti prima da giocatore e poi da allenatore di pallavolo. A lui un riconoscimento per il contributo offerto nella promozione delle attività culturali, sociali e sportive

LECCE - Al commissario tecnico della Nazionale italiana maschile di pallavolo campione del mondo, Ferdinando “Fefè” De Giorgi, è stato conferito ufficialmente questa mattina (26 luglio) il titolo di “ambasciatore dell’Università del Salento”.

Di iniziativa del Disteba (dipartimento di scienze e tecnologie biologiche e ambientali) e attribuito con decreto del rettore Fabio Pollice, il riconoscimento ha voluto evidenziare - oltre alle qualità di giocatore e allenatore, testimoniate dalle affermazioni mondiali ed europee in entrambi i ruoli - le doti comunicative di divulgazione e promozione delle attività culturali, sociali e sportive. Queste sono state dimostrate da De Giorgi nel ruolo di commentatore per gli incontri internazionali di pallavolo ma anche come scrittore. 

Il riconoscimento di “ambasciatore dell’Università del Salento” è stato infatti pensato dall’ateneo con un doppio scopo: da un lato, UniSalento segnala così personalità attive nell’impresa, nella ricerca e nella cultura che hanno fatto dell’eccellenza, dell’innovatività e dell’internazionalizzazione le chiavi del loro impegno quotidiano, capace di valorizzare e promuovere competenze umane e risorse materiali; dall’altro, compito degli ambasciatori è favorire la conoscenza dell’Università del Salento e delle sue iniziative presso istituzioni, enti e organizzazioni interessati a forme di collaborazione e contatto con l’ateneo.

La cerimonia è stata introdotta e coordinata dal delegato alla comunicazione Stefano Cristante. Le motivazioni del conferimento sono state illustrate dal direttore del dipartimento di Scienze e tecnologie biologiche e ambientali Ludovico Valli. Ad intervenire, inoltre, anche il direttore del dipartimento di Scienze giuridiche e referente di ateneo per lo sport Luigi Melica.

Il rettore Pollice ha conferito ufficialmente il riconoscimento, consegnando a De Giorgi anche il sigillo dell’ateneo. Quest'ultimo ha poi tenuto un intervento seminariale sul tema “Noi Italia, i valori nello sport”.

La cerimonia è stata occasione per festeggiare i primi laureati e laureate UniSalento in “Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate” e “Diritto e management dello sport”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UniSalento omaggia Fefè De Giorgi: il rettore lo nomina ambasciatore dell'ateneo

LeccePrima è in caricamento