Domenica, 20 Giugno 2021
Green

Aidaa e cuore amico per un'adozione del cuore

Questa mattina, Aidaa ha affidato una cagnetta recuperata dopo il suo abbandono ad una famiglia di Cuore Amico. Grazie l'emozione dei presenti.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Questa mattina, lunedì 20 ottobre, si è svolto per Aidaa un affido molto importante: una cagnetta di razza pinscher, recuperata dal distaccamento leccese in seguito al suo abbandono, è stata affidata ad una famiglia di Cuore Amico, in presenza del loro presidente, grazie all’intervento di una persona molto vicina ad entrambe le associazioni che Aidaa ci tiene a ringraziare: l’amico Stefano Gallo. La cagnetta è stata affidata previo colloquio pre affido alla famiglia di Francesco, da sempre amante dei cani, che ha subito un incidente e conseguenze che un bambino non dovrebbe mai affrontare. Dopo un anno di vicissitudini ospedaliere, il bambino è ormai stabile. Così la sua mamma ha deciso che era venuto il momento giusto di adottare un altro cane. La cerimonia si è svolta intorno alle 11.30 presso il centro leccese di Cuore Amico alla presenza del loro presidente, della famiglia, di alcuni volontari di Cuore Amico e della referente del distaccamento leccese e del settore ambiente - Meridione di Aidaa. La cagnetta che aveva un nome anonimo ora si chiama Mia, un nome vero, scelto dal bambino che sarà per sempre il suo migliore amico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aidaa e cuore amico per un'adozione del cuore

LeccePrima è in caricamento