rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Green Muro Leccese

Emergenze ambientali e transizione ecologica, convegno a Muro Leccese

Tema dell'evento sarà la disamina delle scelte politiche locali e globali ed il loro impatto sull'ambiente. L'evento si terrà domani (5 maggio) presso Palazzo del Principe. L'iniziativa è organizzata da Arci Lecce Solidarietà, con Arci Lecce Comitato Territoriale e Comune di Muro Leccese

MURO LECCESE - Domani, 5 maggio, avrà luogo l'evento “Dialoghi sull’ambiente” organizzato da Arci Lecce Solidarietà, Arci Lecce Comitato Territoriale e Comune di Muro Leccese.  

Nella splendida cornice di Palazzo del Principe, in piazza del Popolo, si terrà un convegno con ospiti Luciana Castellina, Ferdinando Boero e Antonio De Giorgi.

Si parlerà di transizione ecologica e di emergenze ambientali a cospetto di obiettivi di sostenibilità, quelli dell’Agenda 2030, che col passare del tempo e con il collasso dei delicati equilibri geopolitici mondiali sembrano sempre più difficili da attuare entro i termini stabiliti. 

Si esaminerà l’impatto delle scelte politiche locali e globali, con ricadute sempre più ad ampio raggio che modificano la vita di interi popoli e alimentano emergenze sociali e fenomeni, quali le migrazioni climatiche, dinanzi ai quali la società è spesso cieca.

Si analizzeranno le sfide di una terra, il Salento, sempre più indicata come preziosa fonte di energie rinnovabili ed al contempo scelta quale snodo di importanti opere strategiche di portata nazionale e continentale. 

Ad arricchire il valore dei temi della serata, il parterre di ospiti: Luciana Castellina, già parlamentare ed europarlamentare, oggi scrittrice, giornalista e presidente onoraria di Arci Nazionale, da sempre impegnata in attività di sensibilizzazione in materia ambientale; Ferdinando Boero, zoologo-antropologo legato al Salento da un lungo percorso da docente e ricercatore per l’Università di Lecce, oggi professore presso l’Università Federico II di Napoli e associato CNR; Antonio De Giorgi, già attivista di Legambiente e consulente nel settore energia di vari enti pubblici e privati, ingegnere meccanico da sempre in prima linea nella lotta antinucleare e nelle battaglie a tutela del Salento dalle opere impattanti. 

Dialogherà con loro Roberto Molentino,  del settore attività di interazione culturale di Arci Lecce Solidarietà.
La serata si aprirà con i saluti del sindaco di Muro, Antonio Lorenzo Donno, e del presidente di Arci Lecce Comitato Territoriale, Cosimo Botrugno.
L’evento, che si terrà nel rispetto della vigente normativa anticovid, è aperto al pubblico ed inizierà alle ore 18:30 presso Palazzo del Principe.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenze ambientali e transizione ecologica, convegno a Muro Leccese

LeccePrima è in caricamento