rotate-mobile
Green Soleto

Un tutor virtuale per conferire correttamente i rifiuti: un’app per i cittadini di Soleto

Si chiama Junker e aiuterà il cittadino a riconoscere i prodotti tramite il codice a barre o addirittura da una foto. Un promemoria per la raccolta porta a porta

SOLETO – Un’app come assistente personale per la differenziata. Il tutor virtuale è stato adottato dall’amministrazione comunale di Soleto, per ottimizzare la raccolta dei rifiuti. Si chiama "Junker" e aiuterà il cittadino a riconoscere i prodotti dal codice a barre o addirittura da una foto, spiegandogli come conferirli correttamente.

È anche in grado di ricordare il calendario porta a porta quotidiano. L’ente comunale ha così optato per questo nuovo servizio, per rendere più facile ed efficiente la gestione dei rifiuti urbani. Basterà scaricare gratuitamente l’app sul proprio smartphone e poi sarà sufficiente inquadrare il codice a barre dell’imballaggio o, se non presente, scattare una foto al prodotto per sapere in tempo reale di quali materiali è composto e come va conferito.

Grazie alla geolocalizzazione, inoltre, l’app sarà in grado di personalizzare le informazioni in base al territorio in cui si trova l’utente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un tutor virtuale per conferire correttamente i rifiuti: un’app per i cittadini di Soleto

LeccePrima è in caricamento