rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Green

Aro Lecce 8: a dicembre dati eccezionali per la raccolta differenziata

Le performance che riguardano i Comuni del gruppo sono molto positive, arrivano fino al 74,7% di raccolta differenziata, e sottolineano l’importanza di proseguire nella direzione già tracciata finora

LECCE - Arrivano notizie eccezionali per i Comuni dell’Ambito di raccolta ottimale Lecce 8 (Tricase, Alessano, Castrignano del Capo, Corsano, Gagliano del Capo, Morciano di Leuca, Patù, Salve, Tiggiano) per quanto riguarda i dati di raccolta differenziata nel mese di dicembre 2021. 

Dopo l’avvio della raccolta della frazione organica, a cominciare dallo scorso 1 ottobre, le percentuali di Rd sono in costante aumento: la sinergia tra Gial Plast srl e Bianco (le aziende che gestiscono il servizio di igiene urbana), le amministrazioni comunali e le popolazioni coinvolte da questa novità stanno dando frutti straordinari, con conseguenze positive sull’ambiente circostante e sul decoro delle singole città.

I dati dei Comuni

La performance migliore la fa registrare il Comune capofila di Tricase che raggiunge il 74,7% di raccolta differenziata, seguito a stretto giro da Morciano con il 74,67%. Ottimi dati anche perTiggiano che tocca il 73,96%, quasi appaiato il Comune di Alessano con il 73,93%, poco più giù Salve con un complessivo 73,4%.
Trend in crescita anche per Patù che raggiunge il 70,53%, e per il Comune di Gagliano del Capo che fa registrare un incoraggiante 70,08%. Abbondantemente sopra il 60% anche il Comune di Corsano con il 65,72%. Sfora quota 60% anche il Comune di Castrignano del Capo con il 60,70%.

Tutti dati che sottolineano l’importanza della corretta differenziazione dei rifiuti che vanno confermati e migliorati nel corso del tempo grazie ad un’attenzione mirata al rispetto delle regole di corretto conferimento. Ad esempio, banditi i sacchi neri per qualsiasi tipo di rifiuto; carta e vetro vanno conferiti direttamente nel mastello senza alcun sacchetto; l’organico va messo in buste biodegradabili e compostabili. Attenzione particolare al non riciclabile, laddove con questa definizione si includono tutti quegli oggetti che non possono essere riciclati (cd, penne, posate e cannucce in plastica, pannolini/pannoloni, tessili sanitari, bicchieri di vetro, gusci di molluschi e crostacei).

I contatti

Per ogni informazione, segnalazione o prenotazione ritiro ingombranti sono attivi i seguenti numeri: 800303333 (da rete fissa per i Comuni di Alessano, Morciano di Leuca, Salve, Tiggiano e Tricase); 3701037842 (da rete mobile per i Comuni di Alessano, Morciano di Leuca, Salve, Tiggiano e Tricase); 800363623 o 3453411504 (per i Comuni di Castrignano del Capo, Corsano, Gagliano del Capo, Patù).
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aro Lecce 8: a dicembre dati eccezionali per la raccolta differenziata

LeccePrima è in caricamento