rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Green Galatina

Scarti di amianto e discariche abusive: ambientalisti scrivono a 4 Comuni

I componenti di NoiAmbiente e BeniCulturali odv hanno inviato una missiva agli amministratori di Sannicola, Neviano, Galatone e Seclì

GALATONE  - Gli ambientalisti scrivono agli amministratori di Sannicola, Neviano, Galatone e Seclì per segnalare il degrado in Contrada Campi Latini e terreni di tutta l'area e chiedere un intervento urgente sulla presenza di discariche di rifiuti nella zona. I portavoce di NoiAmbiente e BeniCulturali odv denunciano infatti l’abuso di incendi degli scarti abbandonati incivilmente.

“Sono evidenti componenti di risulta da ristrutturazioni edili compreso amianto, enormi quantità di copertoni e componenti di auto, mobilio, tapparelle e svariati oggetti altrettanto nocivi per l’ambiente. Il pericolo di incendi portati dal disseccamento della vegetazione circostante o addirittura da atti criminali di piromani, comporta un alto rischio di inquinamento dell’aria, della terra e della falda con le conseguenze immaginabili sulla salute delle persone”, scrivono i cittadini che fanno parte dei due comitati.

Chiedono che venga attivata la procedura urgente di risanamento delle aree e di predisporre sistemi di sorveglianza per la prevenzione degli atti vandalici nelle campagne che interessano i quattro comuni indicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarti di amianto e discariche abusive: ambientalisti scrivono a 4 Comuni

LeccePrima è in caricamento