rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Green Santa Rosa / Piazza Indipendenza

In funzione i primi compattatori ecologici: recupero integrale delle bottiglie in Pet

Tre i dispositivi già operativi nel capoluogo, due quelli di prossima attivazione: i cittadini, scaricando una app, possono conferire e accumulare punti per sconti e coupon

LECCE – Si trovano in piazza Indipendenza (Santa Rosa, lato mercato), parco Corvaglia (lato via Pozzuolo) e in via del Mercato (Settelacquare) i primi tre eco-compattatori per la raccolta delle bottiglie in Pet (polietilene tereftalato). Si tratta della plastica prevalentemente utilizzata per la produzione di bottiglie per bevande e liquidi alimentari, la cui proprietà principale è quella di essere riciclato al 100 percento.

I cittadini, previa registrazione gratuita sull’app Coripet (il consorzio che si occupa del recupero), potranno depositare i loro contenitori in pet per accumulare punti che daranno diritto a sconti e coupon. Le bottiglie devono essere svuotate, inserite integre (e non schiacciate, a quello ci pensa la macchina) perché il codice a barre riportato sull’etichetta deve essere riconoscibile dal lettore ottico. Il tappo può essere allentato. Una dimostrazione pratica è stata fatta sabato mattina, in piazza Indipendenza, con l’intervento del sindaco, Carlo Salvemini, dell’assessora all’Ambiente, Angela Valli e del delegato ai rapporti con gli enti locali di Coripet, Massimo di Molfetta.

Alla presentazione ha partecipato anche Federico Pastore, direttore di Confcommercio Lecce. L’associazione di categoria è impegnata a raccogliere le adesioni dei propri affiliati che vorranno far parte del circuito di scontistica legato all’accumulo dei punti.

L’installazione degli eco-compattatori è a costo zero per le casse comunali grazie a una convenzione locale tra Comune e Coripet già nel maggio del 2020, in coerenza con un accordo sottoscritto tra il consorzio e Anci per la realizzazione di azioni a favore del miglioramento della qualità e della quantità della raccolta differenziata nelle città l’installazione di eco compattatori. Altri due dispositivi uguali saranno installati nei prossimi giorni, in piazza Bertacchi a Frigole e in piazzale Cuneo (angolo via Lucca).

“Questa iniziativa rientra nell’articolato mosaico di iniziative che ci consentiranno di fare sempre più e meglio rispetto al già importante obiettivo della raccolta differenziata, che vede la nostra città al 70 per cento – ha spiegato il sindaco Carlo Salvemini –. Invito i cittadini e le famiglie utilizzare questa modalità di conferimento, accanto a quella ordinaria porta a porta, per riciclare le bottiglie in PET destinate ai liquidi alimentari che diventeranno immediatamente materia prima seconda per la produzione di altre bottiglie, consentendo un importantissimo dividendo ambientale a vantaggio di tutta la comunità”.

“Gli eco-compattatori forniranno ai cittadini una valida alternativa per il riciclo delle bottiglie di plastica che vengono comunemente utilizzate nelle nostre case e nelle attività di ristorazione, garantendo una filiera più corta per il loro riciclo e immediati vantaggi economici a chi prenderà l’abitudine di conferirle in questa modalità” ha dichiarato l’assessora all’Ambiente Angela Valli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In funzione i primi compattatori ecologici: recupero integrale delle bottiglie in Pet

LeccePrima è in caricamento