menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tutela ambiente e animali: ecco le guardie particolari giurate

In sei hanno ricevuto il decreto presso la Prefettura di Lecce. “Siamo operativi su tutto il territorio"

LECCE- “L’iter è stato abbastanza lungo, ma ce l’abbiamo fatta e siamo operativi” commenta orgoglioso Danilo Pati, vicepresidente dell’associazione nazionale Guardie per l’ambiente di Lecce. Nella giornata di ieri sei guardie zoofile ambientali ha ricevuto il decreto di Guardia particolare giurata nella prefettura di Lecce.

“Le guardie contrastano gli illeciti ambientali e contro gli animali, svolgendo attività di controllo e vigilanza sul territorio. Individuano i responsabili degli illeciti e svolgono attività repressiva” continua il vicepresidente dell’associazione nata ad Arnesano solo un anno fa, ma dotata già di guardie con elevata esperienza professionale e formazione, elementi basilari per affrontare vigilanza e indagini.

Riconosciuta dal Dipartimento nazionale della protezione civile e dall'ufficio nazionale per il Servizio civile, nonché dal ministero della Salute, l’associazione della Guardie zoofile è coordinata dalla presidente Ilaria Barba e lavora su tutto il territorio provinciale. “Tra qualche mese ne avremo altre cinque a disposizione che rivestiranno il ruolo di pubblico ufficiale e polizia giudiziaria a tutela dell’ambiente e degli animali. Tuttavia, devo ammettere che la sensibilità delle persone è migliorata, anche se non mancano le segnalazioni di maltrattamenti e abbandoni di animali”, prosegue Danilo Pati ricordando l’indirizzo e-mail per contattarli, lecce@guardieperlambiente.it.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento