Giovedì, 17 Giugno 2021
life Leuca / Piazza D'Italia

Il Comune di Lecce premiato per la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio

A ritirare il premio è stato l'assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Guido

Questa mattina alle ore 11.00, è stato conferito uno speciale riconoscimento per l'impegno nella raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio al Comune di Lecce, a ritirare il premio è stato l'assessore alle Politiche Ambientali, Andrea Guido. Il riconoscimento è stato conferito dal Consorzio RICREA, che in questi giorni è a Lecce con il tour Capitan Acciaio per informare ed educare i cittadini con attività e laboratori.

Barattoli e scatolette, bombolette spray e tappi corona, lattine, fusti, fustini e chiusure: gli imballaggi in acciaio sono protagonisti fino a venerdì 5 maggio in Piazza Italia, presso Porta San Biagio, con un'iniziativa promossa dal Consorzio Nazionale senza scopo di lucro per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio, per promuovere le qualità degli imballaggi in acciaio nell'ambito del ciclo dei rifiuti e del recupero dei materiali.

"Nel 2016 Lecce ha raccolto 2,74 kg di imballaggi in acciaio per abitante - commenta Andrea Guido - un ottimo risultato di molto superiore alla media regionale pugliese che è di 1,45 kg/anno. Quasi il doppio! Un risultato, questo, raggiunto grazie all'impegno di tutta la filiera, degli uffici dell'assessorato e di Monteco Srl, gestore della raccolta differenziata. Un premio che mai avremmo potuto ricevere, però, senza il supporto e la partecipazione dei cittadini leccesi. I risultati e i benefici della nostra differenziata stanno arrivando ormai. La percentuale è altissima, nonostante rimane ancora una piccola fascia di cittadini che ancora non sono in regola con i pagamenti della TARI e che causano piccoli ma ricorrenti episodi di abbandono.

La strada, però, è quella giusta. Continuando così a breve potremo godere tutti degli sgravi fiscali generati da una buona raccolta e, tra pochissimo, beneficiare delle premialità previste dall'appalto per i cittadini virtuosi". "Nel Comune di Lecce abbiamo registrato un netto miglioramento della raccolta rispetto all'anno precedente - spiega Federico Fusari, direttore generale di RICREA - grazie alla sottoscrizione di una convenzione diretta con RICREA e anche al cambio di metodologia di raccolta, con il passaggio al porta a porta. L'acciaio è un materiale permanente che si ricicla al 100% all'infinito e il nostro obiettivo come Consorzio è di migliorare ulteriormente gli ottimi risultati raggiunti, informando i cittadini sulla 'convenienza ambientale' della raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio".

Fino a venerdì 5 maggio in Piazza d'Italia il supereroe Capitan Acciaio sarà a disposizione per aiutare i cittadini a scoprire i vantaggi della raccolta differenziata e il valore del riciclo dell'acciaio, il materiale più riciclato in Europa. Nel 2016 in Italia è stato avviato al riciclo il 77,5% degli imballaggi in acciaio immessi al consumo, con un miglioramento del +4,1% rispetto all'anno precedente. Le tonnellate di acciaio riciclate sono state 360.264, sufficienti per realizzare cinquanta copie della Tour Eiffel.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune di Lecce premiato per la raccolta differenziata degli imballaggi in acciaio

LeccePrima è in caricamento