life

Alla scoperta dei rioni multietnici con le "passeggiate migranti"

Dal 14 al 22 maggio, con ritrovo a Porta Rudiae e partenza alle 18.30. Gli aspiranti ciceroni sono cittadini nati all'estero e residenti a Lecce

LECCE – Cittadini nati all’estero, ma residenti a Lecce che guidano i visitatori alla scoperta dei quartieri della città caratterizzati dalla presenza di diverse etnie: il rione delle Giravolte e quello di San Pio.

L’iniziativa, denominata “Le passeggiate migranti”, si svolgerà tutti i giorni tra il 14 e il 22 maggio, dalle 18.30 alle 20.30, con ritrovo a Porta Rudiae. Per partecipare è necessario iscriversi contattando il numero 0832 182 68 68 oppure inviando una mail a info@slowactivetours.com .

Non si tratta quindi della classica visita con l’illustrazione dei monumenti principali, ma di un progetto di integrazione che mette al centro del contesto in cui vivono le donne e gli uomini che, per i più disparati motivi hanno scelto di vivere a Lecce.  Nei mesi scorsi gli aspiranti ciceroni hanno seguito un apposito corso.

Speciali appuntamenti diurni possono essere concordati con gli istituti scolastici che volessero farne richiesta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla scoperta dei rioni multietnici con le "passeggiate migranti"

LeccePrima è in caricamento