life

"Ribelli per natura", l'educazione ambientale arriva nelle scuole

Ieri mattina è stato presentato il progetto Ribelli per Natura realizzato dalla ditta Monteco srl nelle scuole della città di Lecce. Alla conferenza stampa erano presenti, oltre ai rappresentanti della ditta, l'assessore all'Istruzione Patrizia Guida e l'assessore all'Ambiente Carlo Mignone

Ieri mattina è stato presentato il progetto Ribelli per Natura realizzato dalla ditta Monteco srl nelle scuole della città di Lecce. Alla conferenza stampa erano presenti, oltre ai rappresentanti della ditta, l'assessore all'Istruzione Patrizia Guida e l'assessore all'Ambiente Carlo Mignone.

"Questo progetto di educazione ambientale realizzato da Monteco con il supporto dell'amministrazione - ha detto Mignone- si sposa perfettamente con la nostra volontà di coinvolgere tutti i cittadini, a partire dai più piccoli, nella tutela ambientale e nella cura dello spazio pubblico. Far capire ai bambini, che porteranno nelle proprie case e tra i propri amici questi insegnamenti, quanto è importante prendersi cura dello spazio pubblico, tenerlo pulito e decoroso, proprio come si fa con la propria casa è fondamentale".

"Questo - ha aggiunto Patrizia Guida - è un progetto che, come Assessorato alla Pubblica Istruzione, abbiamo sposato molto volentieri, certi che sensibilizzare i più piccoli alle problematiche legate all'ambiente e alla gestione dei rifiuti possa portare a dei risultati reali e immediati. Coinvolgere i bambini, da protagonisti, in azioni di questo genere fa sì che comportamenti virtuosi diventino delle vere e proprie abitudini".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ribelli per natura", l'educazione ambientale arriva nelle scuole

LeccePrima è in caricamento