Vele nel Parco, arrivano gli alfieri in difesa dell'ambiente

Nel giorno che apre ufficialmente l'estate, 21 giugno, le vele salentine tornano nel Parco "Costa Otranto -Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase"

Nel giorno che apre ufficialmente l’estate, 21 giugno, le vele salentine tornano nel Parco “Costa Otranto –Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase” .

La manifestazione “Vele nel Parco”, infatti, organizzata dalla Lega Vela Uisp –Comitato Territoriale di Lecce, in collaborazione con Lega Navale Italiana Sezione Otranto e Asd Smarè di Leuca, si accinge per la sesta volta ad issare il proprio vessillo a difesa dell’ambiente per sollecitare nuovamente gli enti preposti all’istituzione dell’Area Marina Protetta tra Otranto e Santa Maria di Leuca.

“Solo stando in mezzo al mare si percepisce la grandezza di tutto – dichiara Gianfranco Galluccio presidente provinciale Uisp Lecce - . Uno scenario di visioni azzurre che con “Vele nel Parco” trova gioia, anche in questa edizione, tra Otranto e Leuca”.

“Un’area parco marino del buon vento per velisti ma anche da spot sociale. Al termine della traversata, infatti, sulla terraferma scenderanno i nuovi alfieri a difesa dell’ambiente che andranno ad unirsi a quanti, nelle precedenti regate, hanno colto lungo le 25 miglia marine i tanti put emozionali.

“Vele nel Parco”, quindi, non è solo una veleggiata ma anche navigazione verso altre rotte a salvaguardia del Parco “Costa Otranto-Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase”.

Una mission quella di “Vele nel Parco” che rientra nel cuore del programma ECPT Grecia – Italia 2007 - 2013 per il progetto “Parks without borders”, “il cui obiettivo –conclude Galluccio-  è la piena accessibilità ai Parchi ed alle Aree Naturali da parte di tutti, con particolare attenzione, agli utenti svantaggiati, quali bambini, anziani e persone disabili. La piena inclusione di tali soggetti costituisce l’obiettivo di mirate politiche sociali e, contemporaneamente, e condizione imprescindibile di uno sviluppo territoriale reale ed integrato. L’obiettivo principale è trasversale dell’intero progetto è la piena accessibilità ai Parchi ed alle Aree Naturali da parte di tutti”.

Naturalmente la giornata del solstizio d’estate in barca a vela con Uisp Lecce sarà anche occasione per le circa trenta imbarcazioni con i relativi equipaggi, tra cui un gruppo di fotografi che si sono iscritti al primo concorso fotografico Est Salento”, per fare festa.

A tal proposito, qui di seguito, il programma di “Vele nel Parco 2014”:

Venerdì 20 giugno, ore 20.30: serata di presentazione degli equipaggi presso la sede della Lega Navale Italiana di Otranto, a seguire buffet e musica. Sono disponibili i posti barca per le barche che raggiungeranno il porto di Otranto per partecipare alla regata (chiamare il numero 3386965850 per prenotare)

Sabato 21 giugno: ore 9 briefing degli equipaggi presso la Lega Navale di Otranto. Ore 09.30 circa partenza dalla città idruntina con arrivo a Leuca previsto nel pomeriggio.

In serata, ore 21, presso la Scuola Vela Smarè  premiazione degli equipaggi, buffet a firma, riconfermata per il secondo anno consecutivo, dell’associazione “Libeccio” di Tricase ed infine grande finale a ritmo di jazz con la “New Orleans Dixie Band”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


Domenica 22 giugno: nelle acque antistanti il porto ed il lungomare di Leuca si terranno delle regate promozionali a bordo di due barche dello stesso tipo: i Mix 5000 della Scuola Vela Smarè. 

Gli equipaggi che lo richiederanno potranno sfidarsi, su un percorso a bastone, con barche uguali, molto veloci, dotate randa fiocco e jennaker con bompresso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • “Vai a casa mia e sposta tutto”. Ma vedono il messaggio e trovano la droga

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Colpo in testa e via con i soldi: portiere dell’hotel aggredito per rapina

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento