Lecce e la Resistenza, in bicicletta: escursione annullata

E' saltato l'appuntamento di Cicloamici di Fiab Lecce. Alla base motivi tecnici

Aggiornamento importante: l'evento è stato annullato per motivi tecnici. Sotto riportiamo comunque il testo del comunicato originario.

*** 

Fu senz’altro la Resistenza, la principale stagione eroica delle biciclette. Oggi, nuovamente, le bici sono chiamate dai Cicloamici di Fiab Lecce ad essere protagoniste, silenziose e pulsanti, della manifestazione per la Festa della Liberazione che si terrà nel capoluogo salentino.

C’è stata anche una Resistenza che ha corso verso la libertà sfrecciando sulle due ruote, autrici di gloriose imprese; silenziose compagne di viaggio di tante vite; supporto per epiche e sconosciute avventure personali e resistenziali.

Sono state le biciclette, grandi tessitrici, pedalata dopo pedalata, di resistenza all’oppressore in tutte le sue forme. E, ancora oggi, le biciclette sono chiamate ad essere costruttrici di libertà civica e individuale.

Sarà Antonio Silvestri, che si vestirà da CicloCicerone, a narrarci queste avventure, percorrendo i luoghi di Lecce che richiamano anniversari della Liberazione o che commemorano militanti Partigiani combattenti di quella lotta per la Libertà.

Saranno gradite le bandiere e le coccarde tricolori sulle bici, a ricordo della Resistenza e della Liberazione dell’Italia dall’oppressione nazifascista. Gradito anche il gilet rifrangente dell’Associazione FIAB Cicloamici Lecce.

Raduno: ore 9.15 piazza dei Partigiani (Basilica San Giovanni Maria Vianney) Lecce;

Partenza: ore 9.30;

Rientro: ore 12.30 circa;

Percorso: breve percorso cittadino;

Difficoltà: nessuna;

Quota di iscrizione: 2,00 euro a fini assicurativi (per i non soci);

Dotazioni: acqua, dotazioni standard per combattere eventuali forature e freddo/pioggia, caschetto protettivo;

Info & Capogita: Antonio Silvestri, e-mail: asilvestri@libero.it, cellulare 347.3306494

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pioggia e violente raffiche di vento mettono mezzo Salento in ginocchio

  • Allerta arancione per maltempo anche nel Salento. Scuole chiuse in diversi comuni

  • Burrasca agita lo Ionio e devasta barche, pontili, maneggio e persino un ristorante

  • Tentato omicidio in una masseria: colpito alla bocca un operaio 27enne

  • "Scuole aperte nonostante l'allerta meteo": Cgil denuncia rischi per alunni e lavoratori

  • Furto di energia, truffa e fuoco agli scarti di potatura: arresto e 14 denunce

Torna su
LeccePrima è in caricamento