menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I monopattini filano: a settembre oltre 47mila noleggi. Triplicate le multe

Dopo il boom di agosto, prosegue con buoni riscontri la fruizione dei mezzi elettrici. Due in dotazione alla polizia locale. Registrati 8.500 nuovi utenti

LECCE – Dopo il boom dell’esordio, dovuto soprattutto alla presenza in città di tanti turisti, prosegue su buoni standard l’utilizzo dei monopattini elettrici targati “BitMobility”.

Nello stesso arco di tempo sono triplicate le sanzioni da parte della polizia locale, mentre la stessa azienda ha applicato le prime penalizzazioni per coloro che adottano comportamenti scorretti, come il deposito del mezzo in garage o spazi condominiali privati.

Veniamo ai numeri: a settembre, i noleggi sono stati 47.438 mentre ad agosto (ma a partire dal 6) il totale aveva raggiunto quota 52.364. Ai 19.637 utenti registrati nel primo mese, se ne sono aggiunti 8.539 per un totale di 27.238. Le multe sono passate da 84 a 250 nell’intero periodo.  

“I monopattini elettrici stanno entrando sempre più nelle abitudini dei leccesi in tema di mobilità – dichiara l’assessore alla Mobilità sostenibile Marco De Matteis – i dati confermano che dopo il boom di agosto l’utilizzo ha mantenuto livelli notevoli anche nel mese di settembre. Ricordo a tutti che il monopattino è un mezzo di trasporto come gli altri, soggetto alle norme del codice della strada, e dunque da utilizzare con grande attenzione e rispetto degli altri soggetti presenti su strada. Se usato responsabilmente, come fa la stragrande maggioranza degli utilizzatori, è un validissimo alleato di tutti noi per una mobilità più ecologica e meno caotica in città”. 

A questi dati c'è da aggiungere il primo bilancio parziale per quanto riguarda i monopattini 2Reby": nel primo fine settimana (2-4 ottobre) "in servizio" i noleggi sono stati 1.017.

Sul fronte dei controlli va aggiunto che molto presto anche gli agenti locali saranno dotati di due monopattini, così come il personale del settore Mobilità per il disbrigo di mansioni di ufficio. Si ricorda che l’utilizzo del mezzo è consentito solo ai maggiori di 14 anni e fino ai 18 è obbligatorio indossare il casco (l’età media dei fruitori è di 28 anni). Da mezz’ora prima del tramonto sul monopattino si può andare solo indossando un gilet catarifrangente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento