mobilità

Tutti in sella verso Frigole alla scoperta dell'Acquatina

n collaborazione con “i Giardini di Lecce” , domenica 20 settembre, attraverso le tranquille strade della Riforma Fondiaria si pedala in direzione della marina di Frigole per visitare l’Acquatina, un’area di 45 ettari di origine artificiale, creata nell’ambito di interventi di bonifica

LECCE - In collaborazione con “i Giardini di Lecce” , domenica 20 settembre, attraverso le tranquille strade della Riforma Fondiaria si pedala in direzione della marina di Frigole per visitare l’Acquatina, un’area di 45 ettari di origine artificiale, creata nell’ambito di interventi di bonifica nella zona, eseguiti all’inizio del ’900.

Il bacino di acqua salmastra, separato dal mare da una lingua di terreno, riveste notevole rilevanza dal punto di vista ambientale tanto da essere inclusa tra i siti d’importanza comunitaria (S.I.C.).

È possibile rilevare, infatti, la presenza della steppa salata, della duna, della gariga, e delle specie vegetali che crescono in questi ambienti, piante igrofile, piante psammofile e inoltre le piante tipiche della macchia mediterranea, come il lentisco e il mirto.

Sotto l’aspetto faunistico, il sito è luogo di sosta per gli uccelli acquatici migratori, quali gli aironi cenerini o i cormorani visibili nei mesi invernali, garzette, falchi, sterne e martin-pescatori.

Raduno: ore 8.30 Castello Carlo V - via XXV Luglio (Lecce);

Partenza: ore 8.45;

Rientro: ore 12.30 circa;

Percorso: A/R. km 30 circa;

Difficoltà: bassa – L'itinerario si svolge prevalentemente su strade senza traffico automobilistico

Bici consigliate: qualsiasi tipo, purché efficienti

Dotazioni standard: Gilet ad alta visibilità, acqua, accessori antiforatura, camere d’aria di ricambio, pompa ed eventuale chiave di smontaggio dell’asse ruota; E' consigliato l'uso del casco;

Info e capogita: Giuliana Rollo – giulianarollo@yahoo.it  tel: 329 34 25 585

Nel SAC Terre di Lupiae con FIAB Lecce Cicloamici e Cooperativa Theutra

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutti in sella verso Frigole alla scoperta dell'Acquatina

LeccePrima è in caricamento