Mercoledì, 22 Settembre 2021
Green Specchia

“La morte dei patriarchi”: il dramma degli ulivi secolari in una mostra fotografica

Sarà inaugurata il 25 agosto, presso Palazzo Risolo a Specchia dove resterà fruibile fino all’8 settembre. Per questo lavoro l’autore ha ricevuto anche una menzione d'onore al Budapest Photo Award

Foto di repertorio.

SPECCHIA - In Puglia i Patriarchi - detti anche i Saggi - sono gli ulivi secolari che per centinaia di anni hanno caratterizzato il territorio e che oggi sono a rischio di estinzione.  Numerose le famiglie salentine che hanno investito i sacrifici di una vita negli uliveti e nella produzione di olio extravergine di oliva.

Nel Salento è previsto un crollo produttivo di oltre il meno 70 per cento causato dimage0-6-27alla malattia degli alberi. Questo dramma è raccontato nella mostra fotografica di Gianluca Colonnese, visitabile a Specchia dal 25 agosto all’8 settembre. . Il lavoro è stato finalista a “Portfolio Italia”, dove è stato selezionato tra mille e 36 progetti. Ha infatti vinto diversi premi tra cui una menzione d'onore al Budapest Photo Award.

Gianluca Colonnese è un fotografo di origine calabrese che vive a Milano. Si laurea nel 2004 dopo un percorso di studi a indirizzo cinematografico. Nel 2005 si trasferisce a Roma, dove per alcuni anni lavora in Rai e per una multinazionale che fornisce reportage a Sky. Nel 2013 inizia un percorso di fotoreportage con professionisti internazionali della fotografia e del giornalismo. È vincitore di numerosi premi, anche internazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“La morte dei patriarchi”: il dramma degli ulivi secolari in una mostra fotografica

LeccePrima è in caricamento