rotate-mobile
Green Litorale

In spiaggia scarpe, reti e persino un banco freezer per gelati: volontari raccolgono 150 chili di rifiuti

Dopo quella a Torre Chianca, seconda giornata di pulizia delle spiagge per i volontari di 2HandsLecce: questa volta hanno bonificato il tratto di Frigole, nei pressi dell’Acquatina

FRIGOLE (Lecce) – Dopo la pulizia della spiaggia di Torre Chianca, i volontari di 2HandsLecce approdano anche su quella di Frigole: raccolti oltre 150 chilogrammi di rifiuti. Questo il bilancio della seconda giornata dell’iniziativa ambientale per la tutela e la cura dei litorali di sabato scorso.

Nonostante la minaccia del temporale del giorno prima, i volontari hanno raggiunto la marina leccese, nelle  vicinanze del bacino protetto di Acquatina, oggetto di numerosi studi da parte di Unisalento. La pulizia ha portato alla raccolta di ben 151 chilogrammi di rifiuti di ogni genere: numerose reti, bidoni contenenti tracce di benzina, scarpe, palloncini di auguri e addirittura un banco freezer gelati.

L’intervento ha portato alla pulizia profonda di una porzione della costa, in attesa della prossima iniziativa, prevista sempre lungo il litorale adriatico della zona.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In spiaggia scarpe, reti e persino un banco freezer per gelati: volontari raccolgono 150 chili di rifiuti

LeccePrima è in caricamento