rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
A Bologna / Castro

Riduzione dell'uso della plastica e buone pratiche: premiato l'impegno di Castro

Il riconoscimento, per il secondo anno consecutivo ma con un ranking migliore, è attribuito dall'associazione “Plastic Free Onlus”

CASTRO – Il vicesindaco di Castro, Alberto Capraro, e il consigliere Cirino Carrozzo hanno ritirato a Bologna il premio che l’associazione “Plastic Free Onlus” assegna ogni anno ai comuni italiani che danno prova di progressi in tema di contrasto all’abbandono dei rifiuti, di gestione della raccolta urbana, di sensibilizzazione della popolazione sulle buone pratiche. In questa edizione i comuni premiati sono stati 69.

Già l’anno scorso Castro faceva parte delle realtà virtuose, ma in questa edizione il ranking è migliorato, avendo ricevuto due tartarughe – il simbolo del premio – su tre possibili. La cerimonia di consegna si è tenuta oggi a Palazzo Re Enzo, a Bologna.

La collaborazione del comune salentino con la onlus risale alla fine del 2020, quando venne siglato un protocollo d’intesa con l’obiettivo di seguire un percorso finalizzato al superamento dell’uso intensivo della plastica sia attraverso l’eliminazione, tramite apposita ordinanza, della plastica monouso, sia tramite iniziative di informazione sul territorio. In più occasioni, poi, sono state liberate nelleacque di Castro esemplari di tartaruga che erano stati curati nel centro specializzato di Calimera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riduzione dell'uso della plastica e buone pratiche: premiato l'impegno di Castro

LeccePrima è in caricamento