Domenica, 21 Luglio 2024
Green Soleto

Studenti a contatto con la natura: una giornata verde all'insegna della "lentezza"

Coinvolti gli studenti della scuola primaria di Soleto: tra una passeggiata ecologica, con la raccolta di alcuni rifiuti, e lo svolgimento di laboratori creativi

SOLETO - L’Istituto comprensivo “G. Falcone e P. Borsellino” di Soleto, guidato dalla dirigente Claudia Cantatore, ha concluso l’anno scolastico con la manifestazione “Green day, giornata verde e della lentezza”. L'iniziativa è stata organizzata dal sindaco delle ragazze e dei ragazzi di Soleto, Ilaria Fulvi, dal vicesindaco, Francesco Congedo, dai consiglieri e dalla referente, insegnante Paola Buccarella, con la collaborazione dell’assessore comunale, Antonella Ramundo, e del comandante della polizia locale, Gaetano Congedo.

I ragazzi raccolgono i rifiuti

L'iniziativa è stata volta a sensibilizzare al rispetto e alla tutela dell'ambiente e alla riscoperta del valore della "lentezza", per ridare spazio ad una dimensione di armonia ed equilibrio con la natura e con se stessi.

La giornata ha avuto inizio con una passeggiata ecologica che ha visto coinvolte tutte le classi della scuola primaria, durante la quale i ragazzi del Ccrr (Consiglio comunale di ragazze e ragazzi), attrezzati di guanti e pinze, hanno raccolto i rifiuti trovati lungo il percorso, mentre i loro compagni scoprivano, con un riconoscitore di piante, erbe spontanee e fiori.

Alle prese con i laboratori

Alla passeggiata sono seguiti la merenda presso l'area attrezzata del bosco di Santa Venerdia, e, nel giardino dell’istituto, grazie alla creatività ed alla passione delle docenti, laboratori di pittura collettiva, costruzione ed installazione di casette per le api e di aquiloni,  con il contributo del signor Salvatore Coluccia, appassionato di aquilonismo. Infine, si sono volti alcuni giochi tradizionali e la distribuzione - a tutti i partecipanti - di piantine di pomodoro da coltivare, offerte da Biogarden di Galatina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti a contatto con la natura: una giornata verde all'insegna della "lentezza"
LeccePrima è in caricamento