rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Documenti

Cambio di residenza online, ora è possibile: ecco come fare la richiesta

Dal 27 aprile a Lecce, così come in tutta Italia, è possibile effettuare il cambio di residenza da pc o smatphone senza recarsi presso gli uffici pubblici. Di seguito la guida con i passaggi fondamentali

LECCE - Dal 27 aprile in Italia tutti i cittadini possono richiedere online il cambio di residenza o di dimora da un Comune all’altro, o il rimpatrio dall’estero per coloro che sono iscritti all’Aire (Anagrafe italiani residenti all'estero).

E' finito - quindi - il tempo delle file presso gli uffici comunali, soprattutto per chi deve recarsi presso quello - solitamente più affollato - del capoluogo. L'attività sarà eseguibile comodamente da casa - o in qualsiasi altro luogo - tramite pc o smartphone. Ecco come fare richiesta. 

Accesso al portale

Basta recarsi sul sito www.anagrafenazionale.interno.it o www.anagrafenazionale.gov.it e cliccare sulla sezione "Accedi ai servizi al cittadino". A questo punto è necessario inserire le proprie credenziali Spid, o in alternativa quelle della Carta d'identità elettronica (Cie) personale o - ancora - della Carta nazionale dei servizi (Cns).

Procedendo con il più comune Spid, una volta fatto ingresso nel proprio profilo personale, bisogna cliccare sul riquadro "Residenza", ben visibile tra le opzioni presenti nel menù orizzontale posizionato sulla parte superiore della pagina web. 

Come effettuare la richiesta

A questo punto ci si troverà davanti ad un bivio: sarà possibile scegliere tra due tipi di percorsi: Nuova residenza e Residenza in famiglia esistente.

- Selezionando la prima opzione, si effettua un cambio di residenza dell'intera famiglia o di alcuni componenti; in quest'ultimo caso, in particolare, si genererà un nuovo nucleo famigliare.

Tale scelta va effettuata quando ci si trasferisce da solo/a o con alcuni componenti della propria famiglia di origine in un'altra abitazione dove al momento non è residente nessuno; oppure nel caso in cui (nella nuova casa) siano presenti anche altre persone con le quali non esistono - però - vincoli di parentela o affettivi.

- Se si seleziona "Residenza in famiglia esistente", invece, è possibile richiedere - per tutte le persone indicate nella scheda - l'iscrizione all'indirizzo che si adrà a selezionare come nuova abitazione, dove già risiede una famiglia con la quale si hanno legami di parentela o affettivi.

Effettuando questa scelta sarà necessario citare uno dei componenti della famiglia in cui si vuole entrare a far parte.

Alcuni chiarimenti

Due cittadini che risiedono entrambi nella propria famiglia di origine e cambiano residenza per costituire una nuova famiglia anagrafica, devono presentare ciascuno una dichiarazione di residenza distinta:

Il cittadino tra i due che diventerà intestatario, presenterà una dichiarazione di "Nuova residenza"; l'altro, invece, presenterà una richiesta di cambio di "Residenza in famiglia esistente" indicando che nell'abitazione è già residente l'intestatario, e che con quest'ultimo ha uno specifico legame di parentela o affettivo.

Una volta completato l’inserimento dei dati, se il dichiarante è il solo che cambia residenza oppure è l'unico maggiorenne tra quelli che cambiano residenza, potrà procedere direttamente all'invio al Comune; se invece altri componenti maggiorenni della famiglia cambiano residenza oltre al dichiarante, prima dell'invio della dichiarazione gli altri componenti maggiorenni dovranno convalidare i dati inseriti accedendo alla loro area riservata mediante Cie/Cns/Spid. Una volta che tutti i componenti maggiorenni avranno effettuato la convalida, la dichiarazione sarà inviata automaticamente al Comune.

Effettuare il cambio

Una volta selezionata la scelta più appropriata, tra le due opzioni elencate precedentemente, comparirà una schermata che riassumerà i propri dati personali.

Sulla sinistra sarà presente il seguente un elenco: Generalità, Stato civile, Cittadinanza, Famiglia, Residenza(sezione da compilare), Immobile, Allegati, Dati aggiuntivi, Riepilogo.

Dunque, è necessario cliccare su "Residenza" e inserire i nuovi dati da modificare. Convalidando tutti i passaggi, basterà solo attendere l'esito della richiesta, che a tal punto sarà ultimata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cambio di residenza online, ora è possibile: ecco come fare la richiesta

LeccePrima è in caricamento