Sabato, 20 Luglio 2024
LeccePrima

"Il mercoledì della biologia marina", il ciclo di incontri di Unisalento e Lega navale italiana a San Foca

Le sedi della Lega Navale Italiana di San Foca e di Torre San Giovanni ospitano il ciclo di incontri dedicati alla scoperta della biologia marina organizzati da Unisalento

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

SAN FOCA (Melendugno) ì - Dopo il successo dello scorso anno, torna l'appuntamento con la biologia marina spiegata da docenti universitari e professionisti a chiunque voglia conoscere i segreti del mare e imparare a salvaguardarne il prezioso ecosistema. Diventato un must sin dalla prima edizione, "Il mercoledì della biologia marina" è organizzato da Unisalento in collaborazione con la Lega Navale Italiana. Il programma di quest'anno prevede 6 incontri, tutti di mercoledì alle 20.00, a partire dal 3 luglio. I primi 5 incontri si terranno in una delle marine più amate del Salento, San Foca, presso la base nautica della locale Lega Navale Italiana, dove sotto le stelle e con vista sul mare, i relatori guideranno gli ospiti in un viaggio che si snoda tra storia e scienza. L'ultimo incontro sarà invece organizzato in un'altra località famosa per la sua bellezza, Torre San Giovanni e per l'occasione, gli ospiti potranno accedere al faro cinquecentesco che è rientrato nel progetto Cohen dei Fari Costieri e oggi sede della locale sezione della Lega Navale Italiana Attraverso le parole e le immagini sarà possibile toccare con mano l'importanza del concetto di biodiversità e la fragilità degli ecosistemi marini, per arrivare a comprendere quanto sia oggi più che mai necessario adottare comportamenti consapevoli e virtuosi per mitigare gli impatti negativi dell'attività umana sul mare. L'edizione 2024 conferma la partnership tra la sezione di San Foca della Lega Navale Italiana e si arricchisce della partecipazione della sezione di Torre San Giovanni, che siglaun rapporto di collaborazione tra enti e associazioni che da decenni operano sul territorio salentino impegnandosi nella sua difesa e valorizzazione, rendendo accessibili anche ai non addetti ai lavori, strumenti utili a vivere il mare con maggiore consapevolezza e rispetto. Gli incontri sono aperti a tutti, con ingresso libero. Programma 3 luglio 2024 - ore 20.00 - Scoglio Papuscia - Sede Legana Navale San Foca Da Darwin agli esploratori moderni - Lo studio dell'evoluzione al giorno d'oggi Relatrice: Dott.ssa Giulia Furfaro - Unisalento 10 luglio 2024 - ore 20.00 - Scoglio Papuscia - Sede Legana Navale San Foca Il Salento va in Antartide - Nelle profondità delle sue acque fredde un incredibile laboratorio di biodiversità Relatore: Prof. Sergio Rossi - Unisalento 17 luglio 2024 - ore 20.00 - Scoglio Papuscia - Sede Legana Navale San Foca Un mare di storia - L'archologia subacquea in Puglia tra ricerca e valorizzazione Relatrice: Prof.ssa Rita Auriemma - Unisalento 17 luglio 2024 - ore 20.00 - Scoglio Papuscia - Sede Legana Navale San Foca Grotte marine costiere - Affascinanti ambienti ricchi di biodiversità Relatore: Prof. Genuario Belmonte - Unisalento 31 luglio 2024 - ore 20.00 - Faro di Torre San Giovanni - Sede Lega Navale San Giovanni Il frutto di mare proibito - Ricci, datteri, paranze e altre storie di insostenibilità alimentare Relatore: Prof. Stefano Piraino - Unisalento

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il mercoledì della biologia marina", il ciclo di incontri di Unisalento e Lega navale italiana a San Foca
LeccePrima è in caricamento