Meteo

Puglia: ecco l’anticiclone africano, dal weekend al via la prima ondata di calore

Nel weekend oltre 35 °C nel basso Salento, ad inizio settimana picchi di 40 °C nel Tavoliere. Ad annunciarlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Andrea Bonina

LECCE - Dopo un avvio di giugno volubile e tratti instabile, l’estate è ormai pronta a decollare anche in Puglia sotto l’egida del promontorio subtropicale. Nel weekend oltre 35 °C nel basso Salento, ad inizio settimana picchi di 40 °C nel Tavoliere. Ad annunciarlo è il meteorologo di 3bmeteo.com Andrea Bonina.

WEEKEND CON BEL TEMPO E CALDO ESTIVO – Nel fine settimana l’alta pressione di matrice subtropicale dominerà lo scenario meteorologico in Italia, determinando un diffuso soleggiamento e un graduale rialzo delle temperature anche in Puglia. Secondo le previsioni di 3bmeteo.com, tra sabato e domenica le temperature massime raggiungeranno i 29 °C a Bari, i 30 °C a Brindisi e Lecce e i 35-36 °C nel Tavoliere di Foggia e nell’hinterland di Taranto, dove subentreranno venti caldi e secchi dai quadranti settentrionali. Il prossimo sarà un weekend ideale per la balneazione: sul versante ionico del Salento, in particolare, il mare si mostrerà quasi calmo; qualche increspatura in più è attesa solo a tratti tra il basso Adriatico e il Canale d’Otranto per effetto del Maestrale.

Temperature domenica-2

SOLLEONE AD INIZIO SETTIMANA, FINO A 40 °C A FOGGIA – Sulla base delle proiezioni degli esperti di 3bmeteo.comla prima ondata di calore dell’estate raggiungerà l’apice tra lunedì 21 e giovedì 24 giugno, quando l’anticiclone subtropicale porterà i suoi massimi proprio a ridosso delle regioni meridionali italiane, associato all’afflusso di torride correnti d’origine sahariana.

I picchi termici più rilevanti sono attesi ancora una volta sul Tavoliere delle Puglie, nelle pianure interne della BAT, nella Murgia Barese, nella Terra di Lecce e nella Valle d’Itria: saranno possibili i primi 40 °C dell’estate a Foggia e Cerignola e punte di oltre 37-38 °C nella Pianura Salentina. Si mostreranno relativamente più miti i litorali mitigati dalle brezze marine (28-32 °C) a fronte, tuttavia, di elevati tassi di umidità relativa e, dunque, accentuate condizioni d’afa, specie nelle ore serali. Registreremo una lunga serie di “notti tropicali”: in riva al mare e nelle principali aree urbane della regione, infatti, le temperature si manterranno ben al di sopra della soglia dei 20 °C anche in piena notte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Puglia: ecco l’anticiclone africano, dal weekend al via la prima ondata di calore

LeccePrima è in caricamento