rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Meteo

La primavera non decolla. Pioggia e vento, parchi chiusi per precauzione

Perdurando l'allerta gialla per le raffiche di scirocco, il Comune di Lecce chiude per domani Villa comunale, campo “Montefusco” e cimitero. E 3bmeteo.com prevede temperature in calo nel week-end

LECCE – E valla a chiamare primavera. Pioggia, temperature in discesa e ora anche un’allerta meteo gialla a causa del vento praticamente su tutta la Puglia. Una condizione già iniziata ieri, mercoledì 29 e confermata dalla Protezione civile anche per domani, giovedì 31 marzo. Sono previsti venti di burrasca con un’intensità variabile. È stato calcolato che le raffiche da Sud-Sud Est possano arrivare a soffiare fino a circa 50 nodi.

Per questo motivo, il Comune di Lecce ha deciso, a titolo precauzionale, di chiudere al pubblico per tutta la giornata di domani la Villa comunale, il campo “Montefusco” e il cimitero. Per lo stesso motivo, resterà chiuso anche il parco del “Galateo”. Quanto al rischio di piogge, se già nella prima serata di oggi, su Lecce, si sta verificando una preannunciata precipitazione, la situazione non si prevede migliore per i prossimi giorni.

In Puglia, spiega il meteorologo di 3bmeteo.com, Manuel Mazzoleni, dopo una breve pausa di tempo più stabile, l’approfondimento di una depressione sul Mediterraneo centrale sta riportando, appunto, la pioggia, accompagnata da venti anche forti di scirocco. La fase d’instabilità è destinata a durare, tanto da abbracciare anche il primo weekend di aprile che si preannuncia, oltre che a tratti piovoso, anche più freddo della media con temperature in calo.

Nel dettaglio del Salento, il cielo dovrebbe portare acqua anche domani, venerdì 30 marzo, mentre la giornata di sabato sarà variabile e con scarso rischio di pioggia. Torna la possibilità di qualche breve scroscio, però, nel corso di domenica. E per le temperature, in temporaneo rialzo fino a oggi, tenderanno a scendere nel weekend, con massime non oltre i 16-17 gradi. Venti forti meridionali tra scirocco e libeccio con mari molto mossi o agitati. Possibili mareggiate sulla costa ionica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La primavera non decolla. Pioggia e vento, parchi chiusi per precauzione

LeccePrima è in caricamento