Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al via a Lecce i corsi di alta formazione gratuita in Developer 4.0 e Digital Video Designer

Sono aperte le iscrizioni per i nuovi corsi di alta formazione post diploma della Fondazione ITS Apulia Digital Maker che a Lecce ripropone, per il biennio 2020/22, due percorsi di specializzazione nel settore ICT in Developer 4.0 e Digital Video Designer

 

Nel monumentale Palazzo Vernazza, tra i più antichi edifici del centro storico di Lecce e interamente adeguato alle misure anti-Covid,  a fine ottobre sono in partenza due nuovi percorsi biennali gratuiti professionalizzanti co-progettati con importanti realtà produttive, leader nel settore dell’informatica e dell’industria cinematografica per formare i professionisti più richiesti dalle aziende per supportare i processi d’innovazione tecnologica e digitale richiesti da Industria 4.0.

L’ITS Apulia Digital Maker - di recente accreditato dal MISE come Centro di Trasferimento Tecnologico - ha cooprogettato il  nuovo corso di 1800 ore in Developer 4.0 con due aziende leader del settore dello sviluppo software, consulenza e servizi IT: Exprivia spa e Links Management and Technology Spa per formare sviluppatori software e app, con alte competenze nei linguaggi di programmazione Java e nei settori Cybersecurity, Fintech  e E-Health.

Dalla collaborazione con la  Fondazione Apulia Film Commission, invece, è nata la progettazione del percorso di 2mila ore in Digital Video Designer. Si tratta di una delle più  innovative professionalità richieste dall’industria audiovisiva, specializzata nella produzione e post-produzione video in ambito digitale, con competenze integrate in visual FX, motion graphic, compositing ed editing.  Un “supertecnico” in grado di seguire tutte le fasi di una produzione cinematografica, televisiva o multimediale. Una formidabile opportunità, quindi, per i diplomati pugliesi, di una formazione terziaria, non universitaria,  che  assicura – come attesta il monitoraggio Indire - oltre l’80% di occupazione ad un anno  dal diploma, grazie alla connessione diretta col mondo dell’impresa da cui provengono i docenti e dove si svolgono stage e tirocini.

Per info e iscrizioni online visita il sito apuliadigitalmaker.it

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccePrima è in caricamento