Venerdì, 18 Giugno 2021
Politica

10 febbraio, Giornata del Ricordo

Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale organizza un convegno a Miggiano dal titolo: "Io non scordo i miei fratelli!"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

GIORNATA DEL RICORDO
Mercoledì 10 febbraio 2016

In occasione del Giorno del Ricordo Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale organizza un convegno dal titolo Io non scordo i miei fratelli!.
Il Giorno del ricordo è stato istituito nel 2004 con l'intento di conservare e rinnovare la memoria della tragedia di tutte le vittime italiane delle Foibe, dell'esodo degli istriani, dei fiumani e dei dalmati nel secondo dopoguerra e della più complessa vicenda del confine orientale.
Le Foibe, per troppo tempo dimenticate, occupano ancora oggi una pagina strappata nel libro della nostra storia e della nostra memoria: tutti i morti devono essere ricordati allo stesso modo perché hanno tutti la stessa dignità!
Da sempre Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale ha posto l' attenzione sulla tragedia delle foibe con l' intento di ricordare le oltre diecimila vittime gettate nelle cavità carsiche ai confini orientali del nostro Paese tra il 1943 e il 1945 a seguito della politica di slavizzazione, voluta dal dittatore jugoslavo Tito, di tutti quei territori che erano stati a lungo italiani, come Istria e Fiume.
In linea con le numerose manifestazioni sparse sul territorio nazionale, quest'anno, su iniziativa del portavoce cittadino di Fratelli d'Italia-Alleanza Nazionale, Donato Carbone, si è scelto di ricordare, anche a Miggiano, quei corpi straziati che venivano "infoibati", colpevoli solo di essere italiani.
L'appuntamento è presso il Theatrum in via Roma alle ore 18.30. Alla giornata interverranno Pierpaolo Signore, portavoce provinciale e dirigente nazionale, Pierluigi Meleleo, membro della costituente provinciale, l' avvocato e storico Vincenzo Scarpello e l' avvocato, già cultore di diritto penale, Salvatore Ruberti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

10 febbraio, Giornata del Ricordo

LeccePrima è in caricamento