Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

A Galatone si ritorna alle urne

Nessuna della quattro coalizioni è riuscita a superare il 50 per cento più 1 per l'elezione del sindaco. Il centro destra si è presentato diviso, compromettendo l'esito finale della competizione

Galatone va al ballottaggio. Ha pagato la frattura tra le due coalizioni di centro destra, una capeggiata dal candidato sindaco Livio Nisi sostenuto da quattro liste, l'altra con a capo Franco Miceli, con lui scendevano An e Azzurro popolare che rispettivamente hanno ottenuto 29,836 per cento e 23,308 per cento. Seguono Luigi Maglio (10,797 per cento), Giuseppe D'Oria (Udc) con 3,685 per cento delle preferenze, Gaetano Giuri (3,426 per cento), Lorenzo Fracasso (centro sinistra) con 24,016 per cento e infine Maurizio Pinca (Sinistra alternativa) con il 4,929 per cento.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Galatone si ritorna alle urne

LeccePrima è in caricamento