Politica

Abbonamenti annuali gratuiti per i disabili: trasporto pubblico più "accessibile"

Approvata la delibera di giunta che prevede lo stanziamento di 51mila euro per l'intero fabbisogno: la copertura, fino a oggi, era per tre mesi

un bus del trasporto pubblico urbano.

LECCE – Fino ad oggi era stato possibile coprire il costo degli abbonamenti annuali al servizio di trasporto pubblico per soli tre mesi. Per il 2019, invece, sono stati stanziati 51mila euro, importo necessario per l’intera annualità a beneficio delle persone con invalidità.

La giunta comunale, con una delibera, ha modificato il piano tariffario autorizzando Sgm al rilascio di abbonamenti interamente gratuiti. Si tramuta così in un’azione concreta l’impegno del consiglio comunale che nel gennaio scorso approvò la mozione di Marco Nuzzaci, vice presidente dell’assise cittadina ed esponente dell’Udc.

“Sono le persone che soffrono difficoltà fisiche o economiche quelle che più di tutte necessitano di accedere ai servizi pubblici per sentirsi pienamente cittadini – dichiara il sindaco, Carlo Salvemini – con questo provvedimento a favore delle persone con disabilità rendiamo effettiva la possibilità di potersi spostare a Lecce senza essere costrette ad utilizzare un mezzo proprio o a farsi carico del costo di un abbonamento. È un ulteriore passo verso una città accessibile, che si fa vivere da tutti, senza esclusioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti annuali gratuiti per i disabili: trasporto pubblico più "accessibile"

LeccePrima è in caricamento