Domenica, 19 Settembre 2021
Politica

"Accordi disattesi". Convitto, Provincia vs Università

Per la seconda commissione consiliare patrimonio della Provincia, disatteso il contratto di comodato d'uso concesso per l'ex convitto Palmieri: i soldi per la ristrutturazione sarebbero insufficienti

convitto_palmieri2-2

LECCE - Patti non rispettati, a detta della Provincia, da parte dell'amministrazione dell'ateneo salentino. La seconda commissione consiliare patrimonio, presieduta dal consigliere del Pdl Renato Stabile, ha approvato oggi all'unanimità dei suoi commissari un ordine del giorno in cui la giunta provinciale invita a mettere in atto tutti gli adempimenti istituzionali necessari al fine di revocare l'affidamento in comodato d'uso del primo piano dello stabile dell'ex convitto Palmieri all'Università del Salento.

I locali del primo piano della struttura, risalente al XIII secolo, erano stati infatti affidati gratuitamente dall'ente provinciale all'Università, in comodato d'uso, per 29 anni, che ne avrebbe dovuto fare il centro di attività di internazionalizzazione. Tale primo piano, nelle intenzioni di chi ora propone la revoca dell'affido, dovrebbe essere destinato all'allestimento di attività museali promosse dalla stessa Provincia. La proposta è del consigliere provinciale Aurelio Gianfreda, della Lista Giovanni Pellegrino.


"Si invita a prendere tale decisione - si legge nell'ordine del giorno di Gianfreda - considerato che il contratto di comodato d'uso è stato disatteso dall'Università in diversi punti e che solo a distanza di 18 mesi da una delibera del febbraio 2009 dell'Università la stessa ha approvato un progetto di 650mila euro assolutamente insufficiente ai lavori di un idoneo restauro così come avvenuto per il restante piano terra". La gara provvisoria di appalto era stata infatti provvisoriamente aggiudicata lo scorso 25 ottobre a favore della Ati Ecoville. L'ordine del giorno invita inoltre la stessa giunta provinciale ad offrire in comodato d'uso all'Università del Salento l'ex collegio Argento, di proprietà dell'amministrazione provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Accordi disattesi". Convitto, Provincia vs Università

LeccePrima è in caricamento