Politica

Mensa scolastica al via: le procedure per l'acquisto e la prenotazione pasti

Il servizio attivo da giovedì 6 ottobre. Tra le modalità previste anche l'utilizzo di un'applicazione per smartphone. All'interno tutte le indicazioni

LECCE – Il servizio di mensa scolastica del Comune di Lecce parte domani, giovedì 6 ottobre. L’assessore alla Pubblica Istruzione, Nunzia Brandi e il sindaco, Paolo Perrone fanno sapere che coloro che hanno effettuato l’iscrizione entro il 22 settembre e sono in possesso della relativa ricevuta possono ora attivare l’acquisto e la prenotazione dei pasti.

Ogni scuola è dotata di un tablet sul quale vengono registrate le presenza dei bambini e le relative prenotazioni dei pasti entro le 9.15. L’orario è tassativo. I punti vendita autorizzati per l’acquisto sono la rivendita tabaccheria di Roberto Schipa, in via Rubichi 1; quella di Marco Lazzari in viale Otranto; quella di Emanuela De Giampaulis in viale Giovanni Paolo II, al civico 42 (attiva da venerdì 7 ottobre).

Modalità di acquisto.

Ogni acquisto ha il costo di 1 euro mentre l’importo della ricarica è libero. Basta comunicare all’esercente il codice Pan del figlio e versare l’importo. E’ importante conservare lo scontrino, al termine dell’operazione.

In caso non si ricordi il codice Pan o sia stato smarrito, ci si dovrà rivolgere all’ufficio Pubblica Istruzione in viale Foscolo dove è possibile acquistare i pasti con bancomat e conto corrente postale secondo il seguente orario: giovedì 6 ottobre dalle 8.15 alle 12.30 e dalle 15.15 alle 17.30; venerdì 7 dalle 8.15 alle 12.30; da lunedì 10 a giovedì 13 dalle 8.15 alle 12.30 e dalle 15.15 alle 17.30; da lunedì 17 tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 12.30 e il martedì anche dalle 15.15 alle 17.30. Al termine dell’operazione è importante controllare sullo scontrino che la somma indicata corrisponda a quella versata.

Un’altra procedura prevede l’utilizzo dell’applicazione Spazioscuola, con carta di credito.  I genitori dovranno scaricare sul proprio dispositivo smartophone o tablet la app Hype Wallet Google e registrare la propria carta di credito. Sia per i dispositivi Android che per quelli Apple dotati di Ios 6 o successivi, la app è disponibile gratuitamente sul Play Store (Cerca: SpazioScuola) ed inserire il codice di attivazione 1402620745.

Nella App Spazioscuola il genitore potrà selezionare il servizio mensa, l’importo e seguire la procedura guidata. Si informa che durante la procedura di acquisto, al genitore sarà addebitato l’importo di commissione di  1,70 euro per ogni transazione di ricarica online.   Il codice Pan per i nuovi iscritti verrà comunicato tramite sms. In caso di mancata ricezione, rivolgersi all’ufficio Pubblica Istruzione.

Informazioni sul credito.

Agli utenti con un credito residuo pari al costo di tre pasti perverrà una sms al numero di cellulare inserito nella domanda di iscrizione per informare l’utente che il credito sta per terminare.  Collegandosi, al sito  https://www.schoolesuite.it/default1/lecce e registrandosi si può accedere al sistema con una password riservata e personale e potete controllare qual è la situazione (pasti consumati, ricariche effettuate, credito) in qualunque momento. Inoltre, dopo la registrazione le credenziali di accesso potranno essere utilizzate anche per visualizzare direttamente da smartphone/tablet, il numero dei pasti consumati, gli addebiti, le ricariche relative ai propri figli iscritti al servizio mensa e, in futuro, acquistare le ricariche del servizio mensa con carta di credito.

Quando il credito residuo è terminato, non è più possibile usufruire del servizio mensa fino a nuova ricarica. Si precisa che il credito è aggiornato il giorno successivo all’effettuazione della ricarica, quindi, per fruire del pasto, è necessario ricaricare il conto pasti del proprio bambino entro il giorno lavorativo precedente alla fruizione del servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mensa scolastica al via: le procedure per l'acquisto e la prenotazione pasti

LeccePrima è in caricamento