Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Ad Uggiano si intitola l'aula consiliare all'ex presidente Sandro Pertini

Il Comune ha deciso di dedicare, nel ventitreesimo anniversario dalla sua scomparsa, al compianto Capo di Stato la sala del consiglio. Piconese: "Figura eroica antifascista, ha rischiato la vita per un'Italia libera e democratica"

UGGIANO LA CHIESA - Il Comune di Uggiano La Chiesa, in collaborazione con l'istituto comprensivo e col consiglio comunale dei ragazzi, organizza per venerdì 22 febbraio alle ore 16 la cerimonia per l'intitolazione dell'aula consigliare a Sandro Pertini. Nel 23esimo anno dalla sua scomparsa, avvenuta il 24 febbraio 1990, l'amministrazione locale ha deciso di dedicare l'assise comunale all'ex presidente della Repubblica, coinvolgendo le alunne e gli alunni della scuola media, con una serie di interventi a memoria del personaggio.

L'iniziativa è patrocinata dalla fondazione “Sandro Pertini”, presieduta da Umberto Voltolina, cognato dell'ex presidente della Repubblica e dall'associazione nazionale “Sandro Pertini”, presieduta da Stefano Caretti. Saranno presenti alla cerimonia il vice presidente del consiglio regionale della Puglia, Antonio Maniglio, il presidente del consiglio Provinciale di Lecce, Giorgio Primiceri e il Prefetto di Lecce, Giuliano Perrotta.

Partigiano e medaglia d'oro alla resistenza, membro dell'assemblea costituente, dal 1948 al 1978 è stato parlamentare (senatore e deputato) della Repubblica italiana, al 1968 al 1972 è stato Presidente della Camera dei Deputati della Repubblica italiana e poi dal 1978 al 1985 ha ricoperto la carica di Presidente della Repubblica italiana.

"La personalità di Sandro Pertini - spiega il sindaco Salvatore Piconese - è ancora viva nel ricordo del popolo italiano, per la sua esperienza di vita e per il suo impegno a favore della democrazia e della libertà. È stata una figura eroica negli anni della dittatura fascista, costretto all'esilio e al carcere, ha rischiato più volte la sua vita per dare all'Italia uno stato libero e democratico".

"E poi - prosegue - durante la suo settennato di Presidente della Repubblica è stato un punto di riferimento di tutti gli italiani, contribuendo a diffondere, nel difficile periodo del terrorismo, i valori della Costituzione e dell'unità nazionale. Rendiamo così omaggio ad un grande uomo intitolando a lui l'aula consigliare del nostro Comune".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ad Uggiano si intitola l'aula consiliare all'ex presidente Sandro Pertini

LeccePrima è in caricamento