rotate-mobile
Politica

Affluenza, dati definitivi: per le elezioni comunali leccesi al voto il 68,5 percento

Il dato provinciale relativo ai 29 comuni interessati dalle amministrative è del 69,82 percento. Per le europee al voto meno della metà degli aventi diritto

LECCE - Seggi chiusi, terminate le operazioni di voto. Il dato definitivo dell’affluenza a Lecce è del 68,52 percento per le elezioni comunali (nel 2019 fu del 69,81), e del 70,57 per le quelle europee (71,92).

La media nei 29 comuni interessati in provincia di Lecce dalla tornata amministrativa è stata del 69,82 (70,04), quelle delle europee del 46,28 (51,70). È chiaro che il voto locale ha trainato, come sempre accade, quello per il Parlamento europeo.

Il verdetto è dunque nelle urne. Le operazioni di spoglio sono iniziate con le schede per le europee, mentre lo scrutinio per le comunali è previsto per lunedì alle 14.

Curiosità: per quanto riguarda l’affluenza, il Comune con il dato più alto è stato Castri di Lecce con l’84,16 per le comunali e l’85,87 per le europee.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affluenza, dati definitivi: per le elezioni comunali leccesi al voto il 68,5 percento

LeccePrima è in caricamento