Mercoledì, 4 Agosto 2021
Politica

Alberghiero di Santa Cesarea, chiesta convocazione commissione provinciale

Il consigliere provinciale Pd, Salvatore Piconese, ha chiesto una nuova riunione della commissione lavori pubblici dei Palazzo dei Celestini, presieduta da Renato Stabile, per chiarimenti sullo stato dei lavori del 3° e 4° lotto

SANTA CESAREA TERME - Il consigliere provinciale del Pd, Salvatore Piconese, ha chiesto una nuova convocazione della seconda commissione consigliare – lavori pubblici della Provincia di Lecce, presieduta da Renato Stabile, al fine di avere ulteriori chiarimenti circa l'attuale stato dei lavori della costruzione del 3° e 4° lotto dell'istituto alberghiero di Santa Cesarea Terme.

Già nella seduta del 24 settembre 2012, richiesta dal gruppo consigliare del Partito Democratico, il consigliere Piconese chiese maggiori delucidazioni all'assessorato di competenza e al Dirigente del Servizio sulle difficoltà amministrative che di fatto impediscono, da circa due anni, il proseguo dei lavori.

“Sono passati sei mesi – spiega Piconese - dalla discussione della problematica in Commissione, ed ancora oggi i lavori sono bloccati e da parte della Provincia di Lecce non si hanno notizie circa le iniziative intraprese per superare concretamente l'attuale impasse amministrativo, il quale ostacola il proseguo dei lavori di costruzione del 3° e 4° lotto dell'Istituto Alberghiero”.

“Ciò rappresenta un problema serio – prosegue - sia per l'organizzazione scolastica sia per l'intera offerta formativa, entrambe sono da oltre due anni fortemente penalizzate, visto che i lavori dal 2010. Per questo chiediamo una nuova convocazione della Commissione Lavori Pubblici affinché si possa fare chiarezza”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberghiero di Santa Cesarea, chiesta convocazione commissione provinciale

LeccePrima è in caricamento