Sabato, 24 Luglio 2021
Politica

Tra luci ed ombre approvato il bilancio consuntivo 2013 del Comune di Calimera

Il Comune di Calimera ha un avanzo di amministrazione di 14 mila euro e rispetta i rigidi vincoli del Patto di Stabilità.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Per il 4° anno consecutivo il bilancio del Comune di Calimera si è chiuso con un avanzo di amministrazione nel pieno rispetto del Patto di Stabilità. L'avanzo di amministrazione è pari ad €uro 14.120,13 e la spesa corrente ha subito una contrazione di 407.683 € pari al 9,4% in meno rispetto alla spesa corrente dell'anno 2012 che ammontava ad € 4.351.856. Nonostante la situazione di forte criticità delle amministrazioni comunali, per i pesanti tagli ai trasferimenti il risultato conseguito è positivo e deriva da oculate politiche di contenimento della spesa. Il Comune è riuscito con notevoli sforzi a garantire una qualità eccellente ai vari servizi gestiti (pasti quotidiani, assistenza sanitaria, contributi alle situazioni di disagio, assistenza agli anziani, ecc…). Purtroppo però le ombre non mancano infatti l'Assessore al Bilancio Vito Montinaro ha messo in risalto che nel settore dei lavori pubblici ci sono alcune risorse ottenute con mutui che non sono state ancora utilizzate, il tappetino stradale del paese è in condizioni pessime, la manutenzione del verde è eseguita a fasi alterne, la pubblica illuminazione non è stata ancora appaltata ed alcune zone del paese sono ancora senza numeri civici. Un ringraziamento è andato al vice sindaco Giuseppe Mattei ed al consigliere Pascali che hanno contribuito in maniera significativa alla riqualificazione dell'area del parco giochi. Solo in minima parte sono stati mantenuti gli impegni posti nel programma elettorale e solo l'avvio a regime della raccolta differenziata spinta, il nuovo Museo di Storia Naturale del Salento ed i finanziamenti ottenuti per il Centro Antico, il Parco La Mandra e l'isola Ecologica mantengono a galla un amministrazione che si avvia stancamente alla fine del mandato. Certo arriveranno anche i fondi del progetto #scuolebelle 166.693,96 €uro per ristrutturare le SCUOLE scommessa vinta dall' Assessorato alla Programmazione Economica e Finanziaria che ha indirizzato l'adesione all'iniziativa. Alla fine del Consiglio Comunale non sono mancate le "fibrillazioni" e solo l'intervento del Consigliere Regionale Luigi Mazzei ha rasserenato gli animi rimandando il chiarimento politico alla prossima riunione di maggioranza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tra luci ed ombre approvato il bilancio consuntivo 2013 del Comune di Calimera

LeccePrima è in caricamento